1. Questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigare tra queste pagine acconsenti implicitamente all'uso dei cookies. Scopri di più.

Tecnica 3, 2, 1 via! Cosa fare quando si decide di partecipare ad un rally?

Discussione in 'Tecnica' iniziata da Daniele Grechi, 3 Aprile 2012.

  1. Daniele Grechi

    Pilota esperto

    31%
    Messaggi:
    1.163
    "Mi Piace" ricevuti:
    604
    Punteggio:
    1.308
    Quando si decide di partecipare ad un rally ci sono tante cose da fare,prima. Premesso che chi ottiene la licenza abbia almeno sbirciato l'annuario csai è altresì importante leggere attentamente il regolamento particolare di gara(rpg) che anche se realizzato su schemi federali può contenere insidie nascoste che è bene sapere,ad es. orari dei parchi assistenza e ricognizioni,eventuali controlli a timbro ecc ecc.
    Poi ci sono le ricognizioni; evitando di polemizzare sul numero dei passaggi consentiti,è bene farle attentamente ma senza strafare e cioè fare "attentamente" le note ed i riferimenti,cercare di memorizzare per quanto sia possibile ogni ps ed effettuare almeno un passaggio ad andatura "allegra"(attenzione però,ho detto allegra, non a palla),tanto non abbiamo l'auto con cui si correrà ed in gara...cambia tutto,e qui subentra il feeling dell'equipaggio ma soprattutto la bravura del naviga,a volte le note si correggono meglio on line che facendo 10 passaggi ed è importante fare almeno una volta un giro completo del percorso seguendo il radar,trasferimenti compresi perchè a volte ci sono errori ed imprecisioni.
    Quando è possibile,e per chi se lo può permettere,è utile lo shakedown per fare le ultime regolazioni sull'auto però per chi è alle prime armi.....ci vuole qualche gara prima di aver capito bene il tutto e comprendere come "cucirsi" la macchina addosso.
    Poi arriva il grande giorno,alle verifiche avere tutti i documenti necessari ok,meglio controllarli 100 volte che arrivare con la patente scaduta....e quindi....si sale sulla pedana,due parole di routine con lo speaker(tutti andranno piano e devono solo provare la macchina finita solo poche ore prima...) e poi dopo il primo trasferimento ci fermiamo qualche km prima della ps, ci tiriamo bene le cinture,controlliamo il corretto posizionamento dell'hans e del casco,accendiamo l'interfono,ripartiamo ad andatura allegra per scaldare gomme e freni eci avviciniamo al controllo orario. E' bene essere sempre educati,cortesi e ringraziare sempre ufficiali di gara e cronometristi,teniamo presente che sono lì per noi.....poi ci avviciniamo allo start,motore e cuore alle stelle,15 secondi,semaforo,3 2 1 VIA e diamo sfogo alla nostra passione cercando di mettere in pratica anche quello che un gruppo di pazzi ha scritto su rally.it...forse non basta,ma aiuterà senz'altro...e cerchiamo di non sbattere alla prima curva...:pirate:
     
    #1 Daniele Grechi, 3 Aprile 2012
    Ultima modifica: 3 Aprile 2012
  2. bisiu92

    Membro dello Staff Pilota esperto

    17%
    Messaggi:
    2.512
    "Mi Piace" ricevuti:
    18
    Punteggio:
    1.168
    gran bella discussione!!!
     

Condividi questa Pagina