1. Questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigare tra queste pagine acconsenti implicitamente all'uso dei cookies. Scopri di più.

45° Rally del Salento

Discussione in 'CIR - Campionato Italiano Rally' iniziata da rally, 16 Giugno 2011.

  1. rally

    Membro dello Staff Pilota esperto

    91%
    Messaggi:
    9.188
    "Mi Piace" ricevuti:
    1.105
    Punteggio:
    1.908
    Località:
    Milano
    si corre dal: 16 al 18 Giugno 2011
    Validità: CIR, CHALLENGE 7^ ZONA
    Fondo: Asfalto
    Chilometri totali: 732,70
    Chilomentri ps: 377,17 + 355,53
    numero ps: 13
    Albo d'oro 2010: Kopecky - Stary su Skoda Fabia S2000

    RS2011-Organizzazione_Rally.jpg

    sito web: Benvenuti nel 45° Rally del Salento
    lista iscritti: Vedi l'allegato Elenco_Iscritti_2011.pdf
    mappe: Vedi l'allegato Cartina-Tappa-1-RS.pdf Vedi l'allegato Cartina-Tappa-2-RS.pdf
    classifiche online: Rally FICr

    Le impressioni dei protagonisti:

    PAOLO ANDREUCCI (Peugeot 207 S2000 N°1 team: Peugeot Italia): “Sarà una gara difficile, bisognerà stare molto attenti, perché le forature sono sempre dietro l’angolo. Vedremo cosa faranno gli altri che hanno più sete di vittoria”.

    LUCA ROSSETTI (Abarth Grande Punto S2000 N°2 team: Fiat Abarth): “Il Rally del Salento è una gara che a me è sempre piaciuta, con prove speciali difficili. Speriamo di ripetere i bei tempi fatti segnare al Targa, con un esito migliore sul risultato finale”.

    UMBERTO SCANDOLA (Ford Fiesta S2000 N°3 team: A Style): “Speriamo di fare una bella gara, la macchina va molto bene. Vedremo venerdì sera come siamo messi”.

    ALESSANDRO PERICO (Peugeot 207 S2000 N°4 team: PA Racing): “Dopo il Targa Florio che ci ha visti alle prese con un calo di rendimento del motore, qui puntiamo a far bene sperando di arrivare sul podio”.

    ELWIS CHENTRE (Peugeot 207 S2000 N°5 team: Vieffecorse): “Speriamo di ottenere un risultato migliore dello scorso anno, azzeccare il set-up giusto nel primo giorno potrebbe rivelarsi determinante. Un po’ di esperienza qui ce l’abbiamo, speriamo di indovinare tutte le scelte”.

    GIANFRANCO CUNICO (Peugeot 207 S2000 N°6 team: Delta Rally): “Abbiamo una vettura che, complice una modifica al motore, rispetto alle prime gare va molto meglio. Un buon piazzamento può essere alla nostra portata”.

    SIMONE CAMPEDELLI (Citroen DS3 R3T N°8 team: Citroen Italia): “Due rotture meccaniche in altrettante partecipazioni qui non mi hanno consentito di fare molta strada. Partiremo per cercare di essere come al solito molto competitivi, puntando a un ennesimo buon risultato di squadra”

    MAURIZIO ANGRISANI (Mitsubishi Lancer Evo X N°10 team: Vomero Racing): “Faremo come sempre una gara d’attacco. Spero solo di non accusare dolori in gara, postumi della uscita di strada al rally Targa Florio”.

    FABIO GIANFICO (Mitsubishi Lancer Evo IX N°11 team: Tecno Rubicone): “Inutile nascondere le nostre ambizioni nel Produzione, anche se qui la vedo molto dura. Abbiamo approfittato dell’uscita di Angrisani al Targa per avvicinarci a lui. Fare bene al Salento è per noi un ulteriore iniezione di fiducia, visto che poi ci aspetta una gara su terra, dove con la Evo 9 possiamo dire la nostra”.

    ANDREA CRUGNOLA (Citroen DS3 R3T N°12 team: Citroen Italia): “Aver già corso qui è sicuramente un bel vantaggio. Gli avversari sono molto agguerriti, speriamo di fare una gara senza errori”.

    ANDREA PEREGO (Mini John Cooper Works RRC N°14 team: Grifone): “Rispetto alla prima gara, la macchina è molto migliorata. Abbiamo fatto un test, anche se non su questa tipologia di strade, che ci ha permesso di lavorare sull’assetto. Nelle ripartenze potremo avere un piccolo vantaggio. Sono comunque fiducioso”.

    FRANCESCO LAGANÀ (Mitsubishi Lancer Evo X N°16 team: Vomero Racing): “Puntiamo a fare una gara tranquilla, senza obiettivi di campionato. Non mi sento di essere annoverato tra i possibili protagonisti del Gruppo N, visto che gli altri hanno interessi di classifica e affronteranno la gara in maniera diversa”.

    FRANCESCO RIZZELLO (Peugeot 207 S2000 N°18 team: Colombi): “Partiamo con l’idea di divertirci, vedremo stasera cosa accadrà anche se poi la gara vera comincia domani”.

    ANDREA NUCITA (Renault New Clio Sport N°27 team: PA Racing): “Quest’anno siamo qui con un ambizione diversa. Puntiamo sopratutto a raccogliere punti in ottica campionato e a difendere la nostra leadership nello Junior”.

    ANDREA CARELLA (Renault New Clio Sport N°28 team: Power Car Team): “Sarà una gara che ci aiuterà a fare esperienza su strade veramente difficili. Dovrò cercare di prendere prima le misure”.

    IVAN FERRAROTTI (Renault New Clio Sport N°29 team: Gima Autosport): “Speriamo di non commettere lo stesso errore fatto lo scorso anno (foratura in avvio n.d.r.). Partiremo col piede giusto senza esagerare”.

    FABRIZIO FERRARI (Renault New Clio Sport N°34 team: Ferrari): “Lo scorso anno abbiamo fatto una buona gara. Quest’anno contiamo di ripeterci, speriamo di partire subito forte, poi tireremo le somme venerdì sera”.

    PAOLA FEDI (Renault New Clio Sport N°38 team: Ulivieri): “Vista la tipologia di gara, non so se ho fatto la scelta giusta perchè la macchina non la conosco molto bene. Cercheremo di sfruttarla al meglio, contando di ripetere la stessa prestazione ottenuta qui 10 anni fa”.

    LUCIA PENSERINI (Ford Fiesta 16v R2B N°46 team: Car Racing): “Stiamo cercando ancora di prendere confidenza con la macchina. La gara è lunga, difficile, insidiosa vediamo di fare del nostro meglio sperando di acquisire sempre più esperienza”.
     
  2. A T RACING TEAM

    Membro dello Staff Fantamanager

    54%
    Messaggi:
    21.034
    "Mi Piace" ricevuti:
    2.762
    Punteggio:
    2.543
    gara che si preannuncia emozionante soprattutto la sfida Andreucci- Rosetti e quella degli inseguitori Scandola, Chente,Perico.Per i primi solo una rivincita del Targa, io penso che Rossetti c'e la possa fare perche' Andreucci non tirera' al massimo e stara' molto attento a non fare errori dunque sara' piu' orientato ad amministrare che ad attaccare,per quando riguarda gli inseguitori la sifda sara' piu' bella perche' un buon risultato qui' aprira' di piu' le porte a qualcuno o fara' sperare ancora per qualcun altro.Vedremo alla fine cosa succedera' cmq prevedo una bellissima gara
     
  3. rally

    Membro dello Staff Pilota esperto

    91%
    Messaggi:
    9.188
    "Mi Piace" ricevuti:
    1.105
    Punteggio:
    1.908
    Località:
    Milano
    le classifiche al termine della prima giornata

    Classifica assoluta:

    1.Andreucci 2.Rossetti a 1"1 3.Perico a 3"2 4.Chentre a 3"5 5.Scandola a 5.1 6.Cunico a 6.2 7.Pisi a 7.1 8.Angrisani a 10.8 9.Perego a 15.3 10.Campedelli a 15.6

    Classifica CIR assoluta:

    1.Andreucci 2.Rossetti a 1"1 3.Perico a 3"2 4.Chentre a 3"5 5.Scandola a 5.1 6.Cunico a 6.2 7.Pisi a 7.1 8.Angrisani a 10.8 9.Campedelli a 15.6 10.Crugnola a 16"9

    Classifica CIR Produzione: 1

    .Angrisani 2.Gianfico a 10"1 3.Rendina 4.Vallario

    Classifica CIR Junior:

    1.Campedelli 2.Crugnola a 1"3 3.Nucita 4.Ferrari 5.Signor 6.Carella 7.Andolfi

    Classifica CIR Femminile:

    1.Fedi 2.Penserini a 2"0

    Classifica CIR 2 ruote motrici:

    1.Campedelli 2.Tomassini 3.Crugnola 4.Nucita 5.Ferrari 6.De Marco 7.Signor 8.Pisacane 9.Ferrarotti 10.Ghegin

    Classifica Renault Clio R3 Top:

    1.Nucita 2.Ferrari a 0"2 3.Signor 4.Pisacane 5.Ferrarotti 6.Ghegin 7.Adamuccio 8.Carella
     
  4. A T RACING TEAM

    Membro dello Staff Fantamanager

    54%
    Messaggi:
    21.034
    "Mi Piace" ricevuti:
    2.762
    Punteggio:
    2.543
    vedo tutto fermo nei tempi della ps3 ,e' successo qualcosa o e' un problema dei cronometristi?
     
  5. rally

    Membro dello Staff Pilota esperto

    91%
    Messaggi:
    9.188
    "Mi Piace" ricevuti:
    1.105
    Punteggio:
    1.908
    Località:
    Milano
    c'è scritto Prova interrotta per macchine in trasferimento
     
  6. rally

    Membro dello Staff Pilota esperto

    91%
    Messaggi:
    9.188
    "Mi Piace" ricevuti:
    1.105
    Punteggio:
    1.908
    Località:
    Milano
    la classifica provvisoria dopo la speciale 4 è questa

    1.Pisi
    2.Andreucci-2.2
    3.Chentre-9.5
    4.Perico-9.7
    5.Cunico-17
    6.Angrisani-32.2
    7.Rossetti-38.4
    8.Campedelli-43.7
    9.Perego-57.1
    10.Gianfico-58.7
     
  7. rally

    Membro dello Staff Pilota esperto

    91%
    Messaggi:
    9.188
    "Mi Piace" ricevuti:
    1.105
    Punteggio:
    1.908
    Località:
    Milano
    [video=youtube;vYvzdeXaxmI]http://www.youtube.com/watch?v=vYvzdeXaxmI[/video]
    prima tappa Specchia 3° passaggio
     
  8. rally

    Membro dello Staff Pilota esperto

    91%
    Messaggi:
    9.188
    "Mi Piace" ricevuti:
    1.105
    Punteggio:
    1.908
    Località:
    Milano
    CLASSIFICA FINALE PRIMA TAPPA:

    1.Pisi-Cadore(Peugeot 207 S2000) in 7’20”3; 2.Andreucci-Andreussi (Peugeot 207 S2000) a 12”5; 3.Perico-Carrara (Peugeot 207 S2000) a 25”6; 4.Cunico-Pollet (Peugeot 207 S2000) a 52”4; 5.Rossetti-Chiarcossi (Abarth Grande Punto S2000) a 1’18”7; 6.Angrisani-Pollicino (Mitsubishi Lancer Evo X) a 1’28”1; 7.Campedelli-Fappani (Citroen DS3 R3T) a 1’40”4; 8.Scandola-D’Amore (Ford Fiesta S2000) a 1’42”0; 9.Nucita-Princiotto (Renault New Clio Sport R3C) a 1’45”7; 10.Chentre-Canova (Peugeot 207 S2000) a 1’53”5.
     
  9. A T RACING TEAM

    Membro dello Staff Fantamanager

    54%
    Messaggi:
    21.034
    "Mi Piace" ricevuti:
    2.762
    Punteggio:
    2.543
    non ci vuole solo andare forte nei rally bisogna anche sapere amministrare ,come sta facendo Andreucci (o come fa Loeb) che alla fine penso che oggi vincera' ,peccato per Scandola ieri, si meriterebbe di piu' in questa gara
     
  10. Luca Rally90

    Membro dello Staff Pilota esperto

    60%
    Messaggi:
    3.924
    "Mi Piace" ricevuti:
    412
    Punteggio:
    1.599
    Un brutto episodio...

    "Ieri Elwis nella terza ripetizione della prova di Specchia ha trovato un grosso sasso in mezzo alla strada; ha chiesto di poter visionare oltre al proprio cameracar anche quello dell'equipaggio che lo precedeva e quello dell'equipaggio che lo seguiva. E' emerso inequivocabilmente che questa pietra al passaggio del concorrente precedente non c'era e al concorrente successivo non c'era, ma era solo per Elwis. Di conseguenza Elwis ha fatto una richiesta al Direttore Gara e al Collegio dei Commissari Sportivi chiedendo l'assegnazione di un tempo equo vista l'anomalia della cosa; questa richiesta non è stata presa in considerazione ed in conseguenza a ciò Elwis ha consegnato la tabella, non andrà a Lecce per l'arrivo nonostante la nona posizione assoluta e non parteciparà alle restanti gare del Campionato Italiano Rally 2011."
     
  11. Vekin Web

    Vekin Web <b>Moderatore esperto</b>
    Pilota esperto

    17%
    Messaggi:
    1.212
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    Punteggio:
    1.166
    ragazzi il fatto di Elwis è alquanto scandaloso e io quasi mi meraviglio del direttore di gara che non ha voluto prendere decisioni...forse la reazione di Elwis è stata un pò troppo eccessiva nel decidere di non partecipare più al campionato ma una cosa del genere non può passare di certo inosservata...
     
  12. rally

    Membro dello Staff Pilota esperto

    91%
    Messaggi:
    9.188
    "Mi Piace" ricevuti:
    1.105
    Punteggio:
    1.908
    Località:
    Milano
    non ho idea se il direttore di gara o chi di competenza abbia analizzato i vari cameracar, fatto domande a chi era li' in ps ( a trovarli ) o preso qualche altro provvedimento. ho letto in giro che chentre non e' nuovo a questo genere di episodi, al val d'aosta gli hanno messo i chiodi in mezzo alla strada mi pare. Ma fatti del genere sono gravissimi sopratutto per la salute dello sport
     
  13. F150

    Membro dello Staff Pilota esperto

    43%
    Messaggi:
    1.671
    "Mi Piace" ricevuti:
    643
    Punteggio:
    1.429
    La reazione di Chentre è stata esagerata,però capisco la rabbia del pilota,che poteva ambire ad un ottimo risultato.A mio giudizio sbagliato non prendere provvedimenti.Comunque sì,non è la prima volta che capita a Chentre,era già successo nel 2008 in Valle d'Aosta.
     
  14. Vekin Web

    Vekin Web <b>Moderatore esperto</b>
    Pilota esperto

    17%
    Messaggi:
    1.212
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    Punteggio:
    1.166
    io spero vivamente che chi gli ha messo quel masso nel mezzo alla ps possa avere la stessa fine, almeno capisce cosa vuol dire picchiare in una pietra ad una velocità bbastanza sostenuta...
     
  15. F150

    Membro dello Staff Pilota esperto

    43%
    Messaggi:
    1.671
    "Mi Piace" ricevuti:
    643
    Punteggio:
    1.429
    Pensiamo anche al fatto che questa azione oltre che essere totalmente antisportiva,poteva essere anche pericolosa per l'equipaggio Chentre-Canova e per fortuna è andato tutto bene.Rimango perplesso sulla decisione del direttore di gara...
     
  16. Vekin Web

    Vekin Web <b>Moderatore esperto</b>
    Pilota esperto

    17%
    Messaggi:
    1.212
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    Punteggio:
    1.166
    comunque il direttore di gara ha solo fatto quello che meglio credeva anche se da quello che leggo quasi nessuno è daccordo con la decisione presa...
     
  17. Luca Rally90

    Membro dello Staff Pilota esperto

    60%
    Messaggi:
    3.924
    "Mi Piace" ricevuti:
    412
    Punteggio:
    1.599
    Chiedevate del fatto di Aosta? Eccolo...

    [video=youtube;m_4jyAajr9U]http://www.youtube.com/watch?v=m_4jyAajr9U[/video]
     
  18. Chica

    Pilota regionale

    76%
    Messaggi:
    315
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    Punteggio:
    416
    Allora ho dovuto documentarmi perchè non sapevo dell'accaduto (non è che tutti sanno sempre tutto :D) Io credo che un Direttore di Gara debba sempre prendere in considerazione una segnalazione e pronunciarsi solo quando a preso visione di ogni documentazione , talvolta possono essere fasulle ..ma ad ogni segnalazione è dovuta una verifica.Il pilota deve avere un bel caratterino come è ovvio che sia quando si ama questo sport
     

Condividi questa Pagina