1. Questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigare tra queste pagine acconsenti implicitamente all'uso dei cookies. Scopri di più.

Iniziare da zero?

Discussione in 'Iniziare a correre nei rally' iniziata da Leo70, 21 Maggio 2012.

  1. Leo70

    Pilota esordiente

    18%
    Messaggi:
    6
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    Punteggio:
    101
    Ciao a tutti, mi sono appena presentato nel forum e vi volevo chiedere un pò di cose riguardanti il mondo del rally.
    Tralasciando che è una delle mie più grandi passioni fin da quando ero piccolo mi piacerebbe avicinarmi a questo sport anche se ora come ora non riuscirei a farlo soprattutto per motivi economici e per esperienza di guida (mi sono patentato l'altro ieri :22_proud_24:) quindi tutto quello che vi stò per chiedere è per interesse personale e chissà se un giorno non riuscirò finalmente a mettermi alla guida di una di queste auto.
    Come ho detto nel post di presentazione io è da 10 anni che pratico motocross e sò perfettamente che uno sport che gira attorno al mondo dei motori è molto dispendioso, vorrei sapere come un ragazzo che inizia da zero si possa avvicinare al mondo del rally passo passo senza commettere errori come comprarsi un'auto usata senza sapere poi che cosa farsene.

    Avrei bisogno anche di qualche chiarimento sul punto di vista teorico, ho letto che si consigliava di iniziare ai neofiti dal gruppo N; cercando su internet non sono riuscito a capire bene la differenza tra tutti questi gruppi (n1, n2, kit ecc..) se potete schiarirmi le idee mi fate un gran favore.

    Se mi viene in mente qualche altra domanda da porvi chiederò qui! siate pazienti con un novellino come me :11_happy_24:
     
  2. Daniele Grechi

    Pilota esperto

    31%
    Messaggi:
    1.163
    "Mi Piace" ricevuti:
    604
    Punteggio:
    1.308
    In questo forum troverai tutto ciò che cerchi,ci sono tutte le informazioni necessarie e AT saprà darti i link giusti
     
  3. A T RACING TEAM

    Membro dello Staff Fantamanager

    54%
    Messaggi:
    21.030
    "Mi Piace" ricevuti:
    2.762
    Punteggio:
    2.543
    Ecco alcuni link del nostro forum , dai una sbirciatina e se vuoi approndire qualcosa in particolare chiedi pure

    1. http://www.rally.it/forum/f17/noleggio-auto-rally-quanto-mi-costa-2366.html
    2.http://www.rally.it/forum/f17/tutti-passi-iniziare-6603.html
    3.http://www.rally.it/forum/f17/categorie-classi-rally-4790.html
    4.http://www.rally.it/forum/f17/quale-categoria-bisogna-iniziare-5173.html
    5.http://www.rally.it/forum/f17/termini-significati-quanta-fatica-4769.html
     
  4. Leo70

    Pilota esordiente

    18%
    Messaggi:
    6
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    Punteggio:
    101
    Grazie ho letto tutto! XD ho ancora qualche dubbio che stò cercando di chiarire, io vivendo a Sanremo ho sempre visto un sacco di rally fin da quando sono bambino e la mia domanda è: se non erro le auto dotate di roll bar non possono circolare su strada a meno che non ci sia una particolare autorizzazione come ad esempio durante i rally per raggiungere l'inizio del percorso dal paddock, se avessi un'auto di mia proprietà con il roll bar mi dovrei di munire di carrello porta auto come nel caso delle moto? quando noleggi un'auto è il noleggiatore che porta l'auto al paddock? Io vedo che alcuni piloti i giorni prima della gara vanno a testare i percorsi di notte, io sapevo che non è troppo legale è vero? lo fanno con muletti non dotati di roll bar o con le auto ufficiali?
     
  5. A T RACING TEAM

    Membro dello Staff Fantamanager

    54%
    Messaggi:
    21.030
    "Mi Piace" ricevuti:
    2.762
    Punteggio:
    2.543
    L'auto da corsa può circolare solo nelle PS (prove speciali) e nei trasferiemnti ,ovvero per raggiungere le altre prove , sono autotizzati solo il giorno della gara , nè prima e nè dopo nemmeno per portare la macchina a verificare (prima di ogni gara si verifica la macchina con una commissione esperta che controlla se è tutto regolare e a norma) e come hai detto tu ci pensa il noleggiatore a portarti la macchina in verifica e dopo alla partenza con il carrello.Per il resto è tutto irregolare , non si dovrebbe andare a testare le vetture da corsa nelle strade dove si svolgono le gare perchè sono strade private e spesso sono successi incidenti gravi perchè si provano le traettorie e si fanno le curve a sinistra ma questo è stato sempre un handicap per rally ovvero non ci sono giorni in cui si può provare la propria vettura , tranne nei rally con più valenza dove c'e lo shakedown
     
  6. Luca Rally90

    Membro dello Staff Pilota esperto

    60%
    Messaggi:
    3.924
    "Mi Piace" ricevuti:
    412
    Punteggio:
    1.599
    Ciao Leo70, benvenuto!

    Diciamo che dipende tutto dall'accordo che fai con la scuderia...se la vettura è di tua proprietà decidi tu, se è a noleggio al 99% la vettura te la portano al parco assistenza su un carrello. Le vetture con roll bar non possono circolare su strada ma le proroghe durante le manifestazioni rallistiche consentono il transito su strada aperta.

    I piloti che vanno a testare di notte sono al quanto illegali...poi parlare di muletto o di vettura da gara è dura da decifrare! Nel senso che molti non possono neanche permettersi il cosidetto muletto, quindi lo fanno con la vettura da gara.

    Tra le vetture da iniziare ti consiglio le racing start...non sono troppo competitive ma sono abbastanza economiche (a livello di noleggio)
    http://www.csai.aci.it/fileadmin/doc/RICERCA_SVILUPPO/racing_start_regolamento_2012.pdf
     
  7. Leo70

    Pilota esordiente

    18%
    Messaggi:
    6
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    Punteggio:
    101
    Sto cercando un pò di ambientarmi e vi posso assicurare che per uno che si avvicina per la prima volta al rally è davvero difficile riuscire a capire tutto, guardando sul calendario della Csai ho notato che il 3/06 ci sarà una gara di regolarità a Taggia (molto vicino a dove abito io) e per curiostà ho cercato un pò di informazioni e ho trovato questo:
    540507_352285471501867_147534245310325_939539_1128032907_n.jpg

    Non sò se si può notare dall'imagine, riporto quello che c'è scritto:
    Possono partecipare:
    - Auto storiche da competizione
    - Auto storiche stradali
    - Auto moderne da competizione
    - Auto moderne stradali
    Mettendo da parte quelle storiche, quelle da competizione sarebbero i vari gruppi A, N ecc.. e le stradali le racing start? Anche nelle gare di regolarità le auto vengono suddivise in questo modo?
     
  8. A T RACING TEAM

    Membro dello Staff Fantamanager

    54%
    Messaggi:
    21.030
    "Mi Piace" ricevuti:
    2.762
    Punteggio:
    2.543
    Non sono informatissimo su questo tipo di gare ma credo che le auto da competizione sia storiche che stradali sono quelle omologate per correre con roll-bar ecc.. , quelle stradali sono le macchine che usiamo normalmente per camminare in citta'
     
  9. Daniele Grechi

    Pilota esperto

    31%
    Messaggi:
    1.163
    "Mi Piace" ricevuti:
    604
    Punteggio:
    1.308
    Nelle gare di regolarità la suddivisione delle classi varia da organizzatore ad organizzatore poichè non tutte sono organizzate dalla csai,così come variano le tipologie di auto ammesse a parteciparvi
     
  10. Luca Rally90

    Membro dello Staff Pilota esperto

    60%
    Messaggi:
    3.924
    "Mi Piace" ricevuti:
    412
    Punteggio:
    1.599
  11. A T RACING TEAM

    Membro dello Staff Fantamanager

    54%
    Messaggi:
    21.030
    "Mi Piace" ricevuti:
    2.762
    Punteggio:
    2.543

Condividi questa Pagina