1. Questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigare tra queste pagine acconsenti implicitamente all'uso dei cookies. Scopri di più.

Rally Day

Discussione in 'Campionati minori Italiani' iniziata da Luca Rally90, 7 Agosto 2013.

  1. Luca Rally90

    Membro dello Staff Pilota esperto

    60%
    Messaggi:
    3.930
    "Mi Piace" ricevuti:
    413
    Punteggio:
    1.599
    06.08.2013
    Sperimentazione Rally Day 2013



    Nel quadro delle proposte di modifica che la ACI-CSAI valuterà per il 2014, la Giunta Sportiva, nella seduta del 25 luglio 2013, ha approvato la sperimentazione di una nuova tipologia di Rally, denominati RALLY DAY, che riprendono la tradizione interrotta alcuni anni fa dei Rally Sprint,
    per consentire lo svolgimento della attività agonistica a costi inferiori per Piloti ed Organizzatori, elemento questo di rilevante importanza nel particolare momento economico che si sta vivendo.
    I termini della sperimentazione sono:
    2- Gli Organizzatori potranno chiedere, con le modalità e nel rispetto della normativa, l’iscrizione a calendario di una nuova gara della tipologia RALLY DAY.
    Gli Organizzatori di Rally Nazionali, Ronde e Rally due già iscritti a calendario 2013, potranno richiedere all’ACI-CSAI di modificare la tipologia della propria gara in RALLY DAY;

    2- I RALLY DAY avranno come principale caratteristica quella di svolgersi in una sola giornata con la seguente tempistica e format:
    - dalle ore 7 alle ore 10 verifiche ante gara
    - dalle ore 11 alle ore 18 svolgimento della gara
    - premiazioni sul palco di arrivo
    - ricognizioni: 4 ore nel giorno precedente alla gara con un massimo di 3 passaggi per prova
    - lunghezza totale prove speciali: da 25 a 40 Km.
    - lunghezza di ogni prova speciale: min. 3 Km – max. 7 Km
    - numero Prove Speciali: min. 2 – max. 3
    Le sole verifiche sportive e tecniche potranno essere svolte nel giorno precedente la gara, che sarà anche l’unico possibile per le ricognizioni del percorso.
    Il format non potrà essere variato dall’organizzatore con aggiunta di prologhi, differenti chilometraggi, numero di Prove Speciali, ecc..
    In considerazione della caratteristica di sperimentazione l’ACI-CSAI valuterà richieste di variazioni relative alla tempistica prevista, ma sempre con svolgimento in una sola giornata della parte agonistica della gara.
    3- Potranno essere ammesse tutte le vetture previste per i Rally Nazionali, nel numero massimo di 120, ad esclusione di quelle dei Gruppi: Super 2000, R4, R5.
    Le vetture N4 saranno ammesse nella configurazione FIA con flangia da 33 mm.


    4- Le tasse d’iscrizione alle gare saranno così stabilite:
    - Classi N4, SUPER 1600, R3C, R3T, R3D, R2C euro 300,00
    - R. START euro 230,00
    - Tutte le altre Classi euro 260,00
     
  2. A T RACING TEAM

    Membro dello Staff Fantamanager

    54%
    Messaggi:
    21.119
    "Mi Piace" ricevuti:
    2.780
    Punteggio:
    2.543
    Prezzi abbordabili , senza le "grandi" (S2000,R4,R5) ci si potrebbe divertire di più, che ne pensate?
     
  3. Norman Bates

    Membro dello Staff Pilota esperto

    59%
    Messaggi:
    6.899
    "Mi Piace" ricevuti:
    2.409
    Punteggio:
    2.590
    - lunghezza totale prove speciali: da 25 a 40 Km.
    - lunghezza di ogni prova speciale: min. 3 Km – max. 7 Km
    - numero Prove Speciali: min2 max 3 ....scusate ma i conti non tornano ;)
     
  4. A T RACING TEAM

    Membro dello Staff Fantamanager

    54%
    Messaggi:
    21.119
    "Mi Piace" ricevuti:
    2.780
    Punteggio:
    2.543
    Saranno 2 passaggi dunque basta moltiplicarli e i conti tornano
     
    #4 A T RACING TEAM, 7 Agosto 2013
    Ultima modifica: 7 Agosto 2013
  5. Daniele Grechi

    Pilota esperto

    31%
    Messaggi:
    1.165
    "Mi Piace" ricevuti:
    607
    Punteggio:
    1.308
    E' un pò tornare ai vecchi "sprint",vedremo se a livello economico quale sarà il risultato,visto che i "rally2" non hanno sfondato speriamo sia la strada giusta anche se,perlomeno in Toscana gare ce ne sono anche troppe,personalmente lo trovo un ritorno al passato,gradito anche se gli "sprint" non mi sono mai piaciuti più di tanto,troppo corte le ps.....spendi poco,godi poco.....:emoticon-ogier:
     
  6. Norman Bates

    Membro dello Staff Pilota esperto

    59%
    Messaggi:
    6.899
    "Mi Piace" ricevuti:
    2.409
    Punteggio:
    2.590
    Mal digerivo gli sprint,idem per i ronde e sara' lo stesso per questo rally day...dovrebbero esistere solo dei rally con numero minimo e massimo di chilometraggio e in base al budget che ha un organizzatore decide se fara' una gara lunga o corta e inserirla nel giusto campionato cosi si genera solo confusione,solo in Italia abbiamo ronde,rally 2,rally day,rally circuit series.....che confusione.
     
  7. Bartolbia84

    Pilota esperto

    17%
    Messaggi:
    1.325
    "Mi Piace" ricevuti:
    8
    Punteggio:
    1.168
    Località:
    Olbia
    il caldo estivo fa male...ennessima ******* made in ACI CSAI
     
  8. SUPERPROKOP

    Pilota esordiente

    47%
    Messaggi:
    83
    "Mi Piace" ricevuti:
    4
    Punteggio:
    118
    Non fatevi ingannare dai prezzi.. naturalmente le cifre indicate sul comunicato sono IVA esclusa.. quindi si pagherà come le ronde in pratica..
     
  9. Daniele Grechi

    Pilota esperto

    31%
    Messaggi:
    1.165
    "Mi Piace" ricevuti:
    607
    Punteggio:
    1.308
    Forse si è perso il significato della parola RALLY......che erano gare di durata ed affidabilità,dove saper andar...piano ti faceva a volte vincere,dove arrivare in fondo ERA vincere...
     

Condividi questa Pagina