1. Questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigare tra queste pagine acconsenti implicitamente all'uso dei cookies. Scopri di più.

Se tornassero i Rally Sprint ?

Discussione in 'Discussioni Generali' iniziata da A T RACING TEAM, 1 Agosto 2012.

  1. A T RACING TEAM

    Membro dello Staff Fantamanager

    54%
    Messaggi:
    21.233
    "Mi Piace" ricevuti:
    2.829
    Punteggio:
    2.543
    Prendendo spunto dal sondaggio ho pensato di creare questa disccussione.Io ho inziato a seguire con più frequenza i rally grazie ai rally sprint, vedevo che in ogni paesino c'erano molti equipaggi tutti con la mitica Peugeot 106 N1 o N2 , a volte anche di serie , durante l'anno in una provincia c'erano almeno 4-5 gare con circa 80 iscritti sempre per ogni gara.Grazie ai percorsi brevi con un treno di gomme si ci poteva fare tutto l'anno , non c'era bisogno di carrello perchè si poteva (anche rischiando un pò) andare da un paesino all'altro con la vettura stessa , iscrizioni abbordabili 180-200 euro.Vorrei chiedere alla Csai :quanti rinnovi in meno ha avuto dopo l'esclusione dei Rally Sprint? Con la crisi uno che si vorrebbe divertire qualche Domenica non va a spendere 300 euro per il rinnovo della licenza solo per farsi una o due gare infatti adesso è di "moda" il rally su pista dove si paga 80-100 senza licenza,con tutto scaduto (sedili,cinture ecc..) basta avere la vettura e si passano due giorni diversi.Dunque vi chiedo: potrebbe essere un effetto positivo il ritorno dei rally sprint?
     
  2. Ford RS200

    Ford RS200 Moderatore sez. Giochi
    Pilota nazionale

    33%
    Messaggi:
    542
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    Punteggio:
    666
    Secondo me sì, era meglio quando c'erano i rally sprint, ma meglio portare un treno di gomme di scorta, sempre meglio non rischiare.
     
  3. Rallysta95

    Rallysta95 Articolista WRC
    Pilota esperto

    26%
    Messaggi:
    1.688
    "Mi Piace" ricevuti:
    63
    Punteggio:
    1.256
    Io l' anno scorso ho visto un rally sprint (ossola) e devo dire che anche io sono rimasto sorpreso dal numero di iscrizioni. I piloti locali sono ben felici di prendere parte a queste gare di sole 4ps (2 ps diverse da ripetere) anche perche i costi si riducono molto ampiamente. Quindi secondo me si è una soluzione farli tornare :)
     
  4. A T RACING TEAM

    Membro dello Staff Fantamanager

    54%
    Messaggi:
    21.233
    "Mi Piace" ricevuti:
    2.829
    Punteggio:
    2.543
    Naturalmente con vetture due ruote motrici senza Super , dunque la vettura più "grossa" dovrebbe essere la R3 con le Willy gruppo A a dargli filo da torcere :5_wink_48:
     
  5. Daniele Grechi

    Pilota esperto

    31%
    Messaggi:
    1.181
    "Mi Piace" ricevuti:
    635
    Punteggio:
    1.308
    @Rallysta95,ma te hai visto un rally2....l'ultimo rallysprint è stato il "Fettunta" del 2009,che ho fatto col 106Fa5 riportando in gara dopo 10 anni,ma soprattutto dopo un trapianto di cuore il piccolo grande Paolino Ciompi...grande divertimento ma una candela ha pensato bene di rompersi sulla ps spettacolo...ma siamo arrivati in fondo e questo basta
    Beh,i rallysprint sono stati sostituiti da ronde e rally2,che a livello di costi non sono poi tanto diversi dai vecchi sprint e,non so se sia un bene od un male,consentono la partecipazione anche alle wrc. Per lo spettacolo si è fatto un passo avanti,per l'agonismo no,limitando le classi ammesse si consentiva ad un numero maggiore di piloti di lottare per la topten...da pilota devo dire che fare 4 volte la stessa ps può sembrare noioso anche se poi quando metti la prima e lasci la frizione...è come negli altri rallyes,però anche fare ps di 1800mt non è più bello,anzi...
    Forse i rally2 sono la soluzione più equa,riunendo ps diverse di lunghezza accettabile e limitando i costi di partecipazione ed organizzazione...mi dispiace ragazzi ma purtroppo gli sprint sono un ricordo ormai,anche se sarebbe in fondo propedeutico resuscitarli ma con costi veramente bassi e con al massimo FA6 ed R2B ed incentivando la partecipazione con le Formula Racing Start,aumentando la minima lunghezza delle ps, creando un trofeo od un campionato ad hoc e vietandovi la partecipazione a driver blasonati....allora si vedrebbero piede e spettacolo e si darebbe la giusta giornata di gloria a chi non ha euri per una wrc o S2000...
     
  6. Rallysta95

    Rallysta95 Articolista WRC
    Pilota esperto

    26%
    Messaggi:
    1.688
    "Mi Piace" ricevuti:
    63
    Punteggio:
    1.256
    Ops mi scuso volevo dire anche io nel 2009 era questo: [video=youtube;drA5j1d7yYU]http://www.youtube.com/watch?v=drA5j1d7yYU[/video]
     
  7. Rallysta95

    Rallysta95 Articolista WRC
    Pilota esperto

    26%
    Messaggi:
    1.688
    "Mi Piace" ricevuti:
    63
    Punteggio:
    1.256
    Come dicevo prima nei commenti, anche i bironde mi sembrano ottimi, apputno 2 ps diverse da ripetere due volte (in pratica come un ronde ma sono 2 ps invece che 1) li sono comprerse anche le wrc e di sicuro i costi diminuirebbero, certo non fino al livello di un ronde ma sono sicuro che la situazione per alcuni rally migliorerebbe di sicuro cosi :)
     
  8. sparki

    Pilota esordiente

    18%
    Messaggi:
    10
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    Punteggio:
    101
    Pienamente d'accordo su tutto, comunque speriamo che il prossimo anno riducano le gare in calendario, sono veramente troppe, meglio poche ma buone e ben organizzate
     

Condividi questa Pagina