1. Questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigare tra queste pagine acconsenti implicitamente all'uso dei cookies. Scopri di più.

Volkswagen

Discussione in 'Discussioni Generali' iniziata da Alberz, 28 Ottobre 2014.

  1. Alberz

    Pilota nazionale

    85%
    Messaggi:
    904
    "Mi Piace" ricevuti:
    595
    Punteggio:
    924
    Ogni volta leggo di tensioni in casa VW tra Ogier e Latvala ma non ne trovo mai chiaro riscontro. Ovvio che in una situazione di rivalità così alta entrambi hanno gli occhi bene aperti su cosa gli succede intorno ma mi pare tutto normale, sembra che fuori dalla macchina ci sia rispetto e, non dico un rapporto di amicizia ma comunque "cordiale". Nei podi si spruzzano lo champagne a vicenda, si fanno i complimenti quando vincono e nei momenti morti delle gare chiaccherano beatamente e tranquillamente. Nelle dichiarazioni che fanno sull'altro non si vedono frecciatine o roba del genere, almeno io non ne vedo.

    Quindi perché viene detto spesso che c'è "tensione", e anche alta? Fonti che non si possono svelare? Intuizioni da parte di chi ha esperienza sul campo?
     
    A A T RACING TEAM piace questo elemento.
  2. F150

    Membro dello Staff Pilota esperto

    43%
    Messaggi:
    1.671
    "Mi Piace" ricevuti:
    643
    Punteggio:
    1.429
    Il problema è che per quanto si possano rispettare i due piloti, a questi livelli i piloti sono anche personaggi mediatici di notevole spessore. E sono bravi simulatori: si è cercato di nascondere al meglio un malumore di Ogier che è consequenziale a una situazione naturale.
    In altre parole, è un fatto spontaneo che due piloti non mantengano lo stesso rapporto quando viene a crearsi una rivalità. Specie se stiamo parlando del francese, che non mi è mai sembrato uno spirito flemmatico. Il neocampione non aveva interesse (come nel 2011) nel manifestare un distacco dalla Volkswagen; indubbiamente le fonti ci sono (chiedere a Canova), ma è anche un ragionamento ovvio. Contendersi un titolo è un affare di un certo rilievo e se in casa Ogier sbaglia, mentre la VW festeggia una doppietta, che qualcosa vada a incrinarsi è normale. Con la vittoria in Spagna il francese ha ripristinato l'ordine, ma se si dovesse riproporre un simile contrasto nel 2015, la spaccatura avrà ragione di essere sostenuta e argomentata con tesi più solide.
     
    A A T RACING TEAM piace questo elemento.
  3. Alberz

    Pilota nazionale

    85%
    Messaggi:
    904
    "Mi Piace" ricevuti:
    595
    Punteggio:
    924
    Grazie della risposta, e ti chiedo perdono se insisto. Va bene tutto quello che dici, lo condivido e l'avevo considerato già da prima ma qual è il problema se Ogier sbaglia e la VW festeggia una doppietta? Che dovevano fare? Non festeggiare? Lo sapeva che non danno ordini di scuderia. Forse la mia inesperienza non riesce a farmi capire certe dinamiche... Istruitemi :D
     
  4. Norman Bates

    Membro dello Staff Pilota esperto

    59%
    Messaggi:
    6.904
    "Mi Piace" ricevuti:
    2.414
    Punteggio:
    2.590
    Credo che più che una tensione tra i due piloti sia stato una tensione Ogier-VW, il francese in quanto da campione del mondo voleva sentirsi tutelato (anche economicamente) credo che Latvala alla firma del contratto non abbia firmato come seconda guida e quest'anno ha dimostrato di valere quanto Ogier, il prossimo anno la situazione potrebbe ripetersi ma è davvero difficile litigare con JM. Fossi stato in VW avrei tenuto botta al punto da far tornare Ogier sui propri passi, come vedete dalle classifiche la VW non dipende da Ogier, se non ci fosse lui ci sarebbe un altro pilota della squadra tedesca a vincere il mondiale dunque per me non ci sarebbe stato alcun problema.
     
    A Alberz piace questo elemento.
  5. Daniele Grechi

    Pilota esperto

    31%
    Messaggi:
    1.175
    "Mi Piace" ricevuti:
    619
    Punteggio:
    1.308
    Non dimentichiamo che si parla di seri professionisti e di una grande casa automobilistica.....dualismi ce ne sarebbero stati comunque,non dimentichiamo che Loeb fece allontanare Ogier in Citroen...serve da parte della VW un pò di polso anche se per il mondiale non ha in pratica avversari e proprio la lotta fra Ogier e Jari-Matti tiene desto l'interesse,e poi,gli ordini di scuderia non sono simpatici però a volte sono inevitabili....
     
    A A T RACING TEAM e Norman Bates piace questo messaggio.
  6. F150

    Membro dello Staff Pilota esperto

    43%
    Messaggi:
    1.671
    "Mi Piace" ricevuti:
    643
    Punteggio:
    1.429
    Concordo con tutti gli interventi, ma il nocciolo della tensione è tutto lì: quello che Ogier ha rischiato di ingaggiare era un autentico braccio di ferro. Che la VW non cercava e nemmeno il francese; fa bene Daniele a osservare che è la squadra ad imporre le condizioni. Non ho mai sostenuto una contrattazione guidata dai piloti e tantomeno trovo credibili quelle squadre che affidano tutto al "one man show".
    Faccio notare, comunque, che la serenità in casa VW sarebbe maggiore senza la fila di successi ottenuta da Latvala; purtroppo i drivers (di alto profilo) sono figure così professionali da essere anche piuttosto delicate da un punto di vista mentale.
    Si innescano, nei piloti, livelli di intelligenza emotiva (rubo un termine alla psicologia) non comuni: quel senso dell'ego è proprio di pochissimi piloti (e Ogier, in tal senso, svetta nel WRC) ed è impensabile che il francesi accetti il nuovo ordine delle cose. Un campione non è mai pago dei propri risultati ed è normale che il due volte iridato, dopo due errori vicini (Germania e Alsazia, fra l'altro sull'asfalto) sia entrato in una fase per così dire "discendente". Senza girare troppo attorno alla questione, è nella natura di un driver di altissimo livello che sia richiuso in un estremo individualismo, solipsismo. Se in Spagna fosse caduto in errore, il rischio di crisi di nervi sarebbe diventa realtà. Secondo voi un leader accetta di abdicare?
     
    A mishima87, Norman Bates, Daniele Grechi e 2 altri utenti piace questo elemento.
  7. mishima87

    Membro dello Staff Pilota esperto

    34%
    Messaggi:
    1.573
    "Mi Piace" ricevuti:
    995
    Punteggio:
    1.344
    succede sempre quando si mettono due galli nello stesso pollaio...

    ma non solo in VW... alzi la mano chi si ricorda del 1995 in Subaru....

    e quei due la... a differenza di Ogier e Latvala, le cose non se le tenevano per loro....
     
    A Daniele Grechi e A T RACING TEAM piace questo messaggio.
  8. rally

    Membro dello Staff Pilota esperto

    91%
    Messaggi:
    9.188
    "Mi Piace" ricevuti:
    1.106
    Punteggio:
    1.908
    Località:
    Milano
    Unisco e rinomino questa discussione in modo da poter racchiudere tutti messaggi riguardanti la Volkswagen nel WRC e anche in altri campionati. Versioni, Rumors, chiacchiere sui piloti, contratti, nuove vetture, motori, team, etc!
     
  9. rally

    Membro dello Staff Pilota esperto

    91%
    Messaggi:
    9.188
    "Mi Piace" ricevuti:
    1.106
    Punteggio:
    1.908
    Località:
    Milano
    ecco la Golf preparata dalla Prodrive. Chris Atkinson la guiderà nel Campionato Asiatico in Cina
     

    Files Allegati:

    #9 rally, 3 Novembre 2014
    Ultima modifica: 3 Novembre 2014
    A A T RACING TEAM piace questo elemento.
  10. rally

    Membro dello Staff Pilota esperto

    91%
    Messaggi:
    9.188
    "Mi Piace" ricevuti:
    1.106
    Punteggio:
    1.908
    Località:
    Milano
    Progettata in meno di sei mesi da Prodrive, come base ha la Golf Mk VII. E' quasi identica ad una WRC, ma non è costruita rispettando il regolamento FIA anche se molti dei componenti principali usati sono gli stessi di quelli usati nelle attuali WRC. Monta un due litri turbo con un limitatore da 35mm, la trasmissione è della WRC così come molte altre parti ( differenziale, cambio Xtrac, freni AP Racing, e altri componenti che possiamo trovare anche sulle Polo, Fiesta e Hyundai. La vettura può essere adattata per disputare i vari campionati con quello Cinese o come tanti altri in Europa e Nord America, ci sono le basi anche per una Rallycross.

    Ecco le specifiche:

    CHASSIS

    VW Golf VII five door bodyshell
    Prodrive roll cage encompassing the latest FIA standards
    Standard VW steel panels plus flexible composite front and rear bumper and wings
    Carbon composite rear wing

    ENGINE

    VW 2 litre, four cylinder, port fuel injection, double overhead cam
    Garrett turbo with 35 mm restrictor (CRC regulations) 2 bar maximum boost
    Cosworth engine management system
    Lead acid battery (Li-ion optional)
    Power >300 bhp

    TRANSMISSION

    Permanent four wheel drive
    Gearbox: Xtrac 6 speed sequential (WRC spec) with steering column mounted manual gear shift
    Clutch: AP Racing sintered twin plate
    Front differential: Xtrac plated limited slip (WRC spec)
    Rear differential: Xtrac plated limited slip (WRC spec)
    Hand brake rear differential release

    INTERIOR

    FIA 8862 seats with head protection and six point Sparco harness
    Prodrive designed AP Racing pedal box
    Lifeline fire extinguisher system
    Prodrive wiring harness
    Prodrive driver display
    Cosworth co-driver display
    ATL fuel tank and system

    SUSPENSION & STEERING

    Front: Prodrive/Ohlins Macpherson strut, 3 way adjustable damper
    Rear: Prodrive/Ohlins Macpherson strut, 3 way adjustable damper

    Prodrive designed hydraulic power assisted steering rack

    WHEELS, TYRES, BRAKES

    Gravel:

    15” x 7.5” ATS wheels with DMACK tyres

    Front: AP Racing 4 pot calipers and 300 mm discs
    Rear: AP Racing 4 pot calipers and 300 mm discs

    Tarmac:

    18” x 8” ATS wheels with DMACK tyres

    Front: AP Racing 4 pot calipers and 355 mm discs
    Rear: AP Racing 4 pot calipers and 355 mm discs

    DIMENSIONS

    Length: 4268 mm
    Width: 1820 mm
    Weight: 1150kg (CRC minimum dry weight excluding driver/co-driver)
     

    Files Allegati:

    A A T RACING TEAM e Alberz piace questo messaggio.
  11. Alberz

    Pilota nazionale

    85%
    Messaggi:
    904
    "Mi Piace" ricevuti:
    595
    Punteggio:
    924
    Non per sminuire l'importanza del bel contributo di @rally approposito della Golf, ma tornando al discorso di prima...Pensavo in questi giorni che pare un pochino che Capito abbia più un debole per JML, non per simpatia ovviamente, ma per il fatto che lui stesso vorrebbe evitare un nuovo Loeb, anche se in casa propria. D'altronde uno che danneggia i propri piloti proponendo e ottendendo (sic) l'ordine di partenza corrispondente alla classifica mondiale sia per venerdì che per sabato, è chiaro che ha più interesse per la Red Bull che per le vittorie. E sinceramente, con tutti i suoi difetti, Ogier ha pienamente ragione a rompere le palle in questo caso.

    Viene facile pensare come al francese non vadano giù tutti gli aiuti dati al finlandese: lo strizzacervelli, forse Gronholm e chissà quante paranoie si sia fatto sui km di test e altra roba privata che non sapremo mai.
    Alla fine secondo me, come poi è già stato detto, Sebastiano non ce l'ha tanto contro JML (che tra l'altro ha firmato insieme a lui la protesta formale contro l'ordine di partenza, e ripeto non si sono mai lanciati neanche frecciatine), quanto proprio con Capito stesso.
     
    A rally piace questo elemento.
  12. rally

    Membro dello Staff Pilota esperto

    91%
    Messaggi:
    9.188
    "Mi Piace" ricevuti:
    1.106
    Punteggio:
    1.908
    Località:
    Milano
    Io credo ci sia molta pressione in casa VW dato che hanno puntato moltissimo nel WRC e i risultati devo dire che si son visti tutti.

    “Oggi stiamo godendo una situazione di grande fortuna – ammette Andrea Alessi, Direttore Volkswagen Italia – perché aver vinto per il secondo anno consecutivo il mondiale WRC, con una vettura esordiente è una testimonianza delle capacità della Volkswagen”.

    Dall'intervista ad Andrea Alessi direttore vendite VW http://goo.gl/1VMAbh
     
    A Alberz piace questo elemento.
  13. mishima87

    Membro dello Staff Pilota esperto

    34%
    Messaggi:
    1.573
    "Mi Piace" ricevuti:
    995
    Punteggio:
    1.344
    ma Prodr
    Capito può avere tutti i deboli di questo mondo, ma se non è stupido sa che se vuole continuare a vincere i mondiali deve tenersi stretto Ogier.

    Per carità, se Seb 2 decidesse di cambiare aria (cosa che di fatto non accadrà a meno di ribaltoni incredibili da qui all'anno prossimo), potrebbe farci solo divertire di più.
     
  14. rally

    Membro dello Staff Pilota esperto

    91%
    Messaggi:
    9.188
    "Mi Piace" ricevuti:
    1.106
    Punteggio:
    1.908
    Località:
    Milano
    A Alberz piace questo elemento.
  15. mishima87

    Membro dello Staff Pilota esperto

    34%
    Messaggi:
    1.573
    "Mi Piace" ricevuti:
    995
    Punteggio:
    1.344
    bisognerebbe vedere contro chi ha corso però...
     
    A Daniele Grechi piace questo elemento.
  16. Norman Bates

    Membro dello Staff Pilota esperto

    59%
    Messaggi:
    6.904
    "Mi Piace" ricevuti:
    2.414
    Punteggio:
    2.590
    dopo 7 ps avevano 55" di vantaggio sulla Skoda S2000 di Kopecky, poi il Rally valido per il campionato cinese è finito,mentre la gara per l'asia pacifico è proseguito per altre 3/4 ps..e ha vinto Kopecky. nel campionato cinese c'era invece anche Stohl su s2000.
     

Condividi questa Pagina