1. Questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigare tra queste pagine acconsenti implicitamente all'uso dei cookies. Scopri di più.

WRC Wrc 2108 parliamone...........

Discussione in 'WRC - World Rally Championship' iniziata da A T RACING TEAM, 19 Dicembre 2017.

  1. A T RACING TEAM

    Membro dello Staff Fantamanager

    50%
    Messaggi:
    20.196
    "Mi Piace" ricevuti:
    2.301
    Punteggio:
    2.503
    Il campionato sta per iniziare , come vedete messe le forze in campo? Possiamo azzardare un vincitore o per meglio dire un favorito sin d'adesso?

    Per il team direi sicuramente Hyundai , spero che Toyota migliori, Tanak potrebbe fare molto.Tra i piloti prevedo la stessa lotta dell'anno scorso Neuville-Ogier ,direi che comunque sarà un campionato tutto da scoprire , anche gli altri non staranno a guardare e l'hanno dimostrato, vedremo..
     
  2. McFrank

    Membro dello Staff Pilota esperto

    47%
    Messaggi:
    1.384
    "Mi Piace" ricevuti:
    629
    Punteggio:
    1.470
    Visto il 2017 per la squadra da battere direi assolutamente Hyundai con Mikkelsen e Neuville. Toyota migliorerà e se Latvala avrà la macchina e un pizzico di fortuna per me è un altro che può veramente vincere quest'anno :)

    Ogier di sicuro sarà della partita tuttavia sarà più difficile ripetere il successo 2017, i competitors progrediscono e bisogna vedere se non si inizia a far sentire la mancanza di un supporto pieno da parte di Ford. Citroen 3° se non 4° in campo, Meeke farà i suoi exploit ma non credo siano in grado per battersi con i top della categoria.
     
  3. Norman Bates

    Membro dello Staff Pilota esperto

    52%
    Messaggi:
    6.675
    "Mi Piace" ricevuti:
    2.237
    Punteggio:
    2.515
    Spero vi sia un mondiale avvincente come quello di questo 2017. I miei pronostici che vedevano Meeke e Citroen Favoriti sono stati disattesi (diciamo che il britannico c'ha messo molto del suo), mentre mi ha stupito la Toyota che non ho preso minimamente in considerazione. Se faccio un pronostico come lo scorso anno non piglio proprio nulla.
    Vedendo i test la Toyota ora mi pare davvero competitiva e con il duo Latvala e Tanak a mio parere potranno lottare per il costruttori. Voglio vedere come si comporterà Citroen, credo che su asfalto resti la miglior vettura. Faccio un nome di pancia ovvero il mio pilota preferito, mondiale a Latvala :)
     
    A McFrank piace questo elemento.
  4. Simo_WRC

    Pilota nazionale

    19%
    Messaggi:
    304
    "Mi Piace" ricevuti:
    126
    Punteggio:
    596
    Località:
    Torino
    Se prende bene il ritmo con la Yaris è l'anno di Tanak questo a parere mio
     
    A Norman Bates, A T RACING TEAM e McFrank piace questo elemento.
  5. McFrank

    Membro dello Staff Pilota esperto

    47%
    Messaggi:
    1.384
    "Mi Piace" ricevuti:
    629
    Punteggio:
    1.470
    Potrebbe non pagare subito questa mossa però. Latvala è chiaramente la 1° guida e il team segue le sue indicazione per lo sviluppo della macchina. Vedo Tanak immediatamente dietro, ovviamente spero possa essere subito competitivo ma credo che gli ci vorrà qualche rally per capire come va la Yaris. Anche Latvala ha dichiarato che Ott dovrà abituarsi alla nuova vettura. Pilota da sicura top5 salvo clamoroso scivolone, ma non credo... :)
     
    A A T RACING TEAM e Simo_WRC piace questo messaggio.
  6. pilota54

    Membro dello Staff Pilota nazionale

    62%
    Messaggi:
    958
    "Mi Piace" ricevuti:
    780
    Punteggio:
    808
    Non vedo un favorito assoluto. Penso che potrà esserci una grande lotta. Sulla carta almeno 5-6 possono vincere il mondiale. Cito i miei favoriti:

    Ogier, Neuville, Mikkelsen, Tanak. Latvala lo metto subito dopo, ha perso già anche troppe occasioni, e Meeke non lo vedo da mondiale, più che altro per la macchina.

    C'è poi il rischio che Neuville e Mikkelsen si rubino punti a vicenda, per me è la coppia più forte, forse l'unica (insieme a quella Toyota) con 2 piloti dello stesso livello.
     
    A A T RACING TEAM e McFrank piace questo messaggio.
  7. Simo_WRC

    Pilota nazionale

    19%
    Messaggi:
    304
    "Mi Piace" ricevuti:
    126
    Punteggio:
    596
    Località:
    Torino
    Neuville e Mikkelsen bisognerà saper fare bene il gioco di squadra se no è come dici tu... c'è il rischio di pestino i piedi a vicenda favorendo qualcun'altro
     
    A McFrank piace questo elemento.
  8. Norman Bates

    Membro dello Staff Pilota esperto

    52%
    Messaggi:
    6.675
    "Mi Piace" ricevuti:
    2.237
    Punteggio:
    2.515
    Si vociferava di una terza Ford al Montecarlo. Speriamo
     
    A McFrank piace questo elemento.
  9. McFrank

    Membro dello Staff Pilota esperto

    47%
    Messaggi:
    1.384
    "Mi Piace" ricevuti:
    629
    Punteggio:
    1.470
    Si pare ci sarà...per ora l'unico nome a cui é stata accostata e che ho letto é quello di Bouffier
     
  10. TwoStroke

    Membro dello Staff Pilota esperto

    38%
    Messaggi:
    1.178
    "Mi Piace" ricevuti:
    520
    Punteggio:
    1.379
    Località:
    Parma
    Per come la vedo io, se entro fine 2018, Citroen non ha un risultato rilevante, fa le valige dal WRC.
    Ma alla fine non è tanto colpa della macchina, semplicemente non puoi mettere come prima guida Meeke, che è un pilota all'infuori del costante. O maximum attack (e poi pianta o burrone) oppure troppo conservativo e non entra nemmeno in top 5. A loro serve un pilota dalle mezze misure, e no non credo possano contare su Loeb, anche se gli ha sviluppato la macchina e gli corre tre rally.

    L'unica soluzione che hanno è ripartire da zero se vogliono rimanere e puntare sulle leve nuove. Se hanno l'occhio lungo possono puntare su Rovanpera...
     
    A McFrank piace questo elemento.
  11. Norman Bates

    Membro dello Staff Pilota esperto

    52%
    Messaggi:
    6.675
    "Mi Piace" ricevuti:
    2.237
    Punteggio:
    2.515
    Meeke e Kubica mi sembrano molto simili o vincono o escono (troppe volte) o arrivano distanti dal podio. Piloti del genere non sono mai serviti- Pure Vatanen o McRae, che erano spettacolari e fallosi, vinsero un mondiale, perchè comunque lottano sempre per la vittoria in qulsiasi gara e su qualsiasi terreno.
    Per la terza Ford, potrebbe essere Bouffier a Montecarlo ed altri piloti in altre gare, mi viene in mente Suninen per Svezia e Finlandia, chissà magari Camilli potrebbe fare il Corsica.
     
    A McFrank piace questo elemento.
  12. Simo_WRC

    Pilota nazionale

    19%
    Messaggi:
    304
    "Mi Piace" ricevuti:
    126
    Punteggio:
    596
    Località:
    Torino
    Bouffier per il montecarlo è un ottima scelta (pilota di sostanza, aveva già fatto secondo qualche anno fa nella gara monegasca, si può definire un'esperto del monte).

    Come leggevo in qualche post prima Rovanpera e Citroen ce li vedo un pò come pizza e nutella, più che citroen penso sia molto probabile che se lo porti a casa Wilson dopo questa stagione nel wrc2. Sopratutto se papà Harri vuol fare una scelta giusta per il figlio (ricordiamo che Harri fa da manager al figlio) credo che se si presentasse M-sport alla porta di casa Citroen non verrebbe di certo presa in considerazione (sempre se in Citroen tengono in considerazione Kalle, ma conoscendo Matton ho i miei dubbi)
     
  13. Gasinfondo

    Pilota nazionale

    46%
    Messaggi:
    524
    "Mi Piace" ricevuti:
    212
    Punteggio:
    728
    Per il costruttori vedo lotta tra il duo neuville mikkelsen e tanak latvala, chi arriva piu volte in fondo vince...per il titolo piloti se toyota ha sistemato i problemi di affidabilita latvala ha speranze altrimenti secondo me sara lotta a tre ogier neuville mikkelsen
     
    A Norman Bates, A T RACING TEAM e McFrank piace questo elemento.
  14. Norman Bates

    Membro dello Staff Pilota esperto

    52%
    Messaggi:
    6.675
    "Mi Piace" ricevuti:
    2.237
    Punteggio:
    2.515
    Per il costruttori vedo bene la Hyundai, macchina affidabili e tutti e 4 i piloti sono forti, lo stesso si può dire per Toyota ma nel 2017 la vettrura è stata inaffidabile anche se il duo Latvala_Tanak penso sia la coppia più forte del campionato. Per il titolo piloti credo sia lotta tra Ogier-Neuville e credo nell'inserimento di uno dei due tra Latvala e Tanak (in base alle strategie ed al posizionamento che avranno), Meeke dopo il 2017 si è dimostrato troppo fragile e non credo possa più lottare per un titolo ma solo singole gare.
     
    A McFrank piace questo elemento.
  15. stefano.tiraboschi

    Fresco di licenza

    46%
    Messaggi:
    62
    "Mi Piace" ricevuti:
    28
    Punteggio:
    63
    Sinceramente ora come ora, sia a livello di costruttori sia a livello di piloti, credo sia molto difficile individuare un favorito ed è proprio questo il bello.
    Bisognerà attendere il Monte per cominciare a capire le reali forze in campo...certo è che come organico Hyundai e Toyota sono un gradino sopra a Ford e a Citroën.
    L'affidabilità soprattutto a livello meccanico avrà un ruolo fondamentale così come lo è stato con Latvala la scorsa stagione...senza tutti quei ritiri non per causa sua si sarebbe potuto giocare il mondiale fino alla fine.
     
    A Norman Bates e McFrank piace questo messaggio.
  16. McFrank

    Membro dello Staff Pilota esperto

    47%
    Messaggi:
    1.384
    "Mi Piace" ricevuti:
    629
    Punteggio:
    1.470
    Mah, nei primi rally possiamo al massimo farci un'idea ma secondo me non sono indicativi, Monte e Svezia diciamo che sono particolari :D
     
    A stefano.tiraboschi piace questo elemento.
  17. stefano.tiraboschi

    Fresco di licenza

    46%
    Messaggi:
    62
    "Mi Piace" ricevuti:
    28
    Punteggio:
    63
    Sì, è vero. Però posso dirti che l'anno scorso assistendo al Monte si era già capito che Hyundai aveva una marcia in più rispetto alle altre. Solo vedendola passare si poteva intuire...
     
    A Simo_WRC e McFrank piace questo messaggio.
  18. garmau

    Pilota regionale

    51%
    Messaggi:
    242
    "Mi Piace" ricevuti:
    131
    Punteggio:
    328
    Località:
    olbia
    A parer mio il livello del campionato sta ogni anno leggermente scendendo, sicuramente è più combattuto ma purtroppo a causa di un livellamento verso il basso del livello.
     
  19. Norman Bates

    Membro dello Staff Pilota esperto

    52%
    Messaggi:
    6.675
    "Mi Piace" ricevuti:
    2.237
    Punteggio:
    2.515
    Credo di si. Per fortuna con le nuove WRC c'è spazio per tutti i marchi. I periodi più brutti del Rally corrispondono alle egemonie di un pilota (solitamente collegato alla macchina) l'annata più brutta dei Rally è stata senza dubbio il 1987. Correvano solo le Lancia ed erano davvero imbarazzanti, rispetto all'andare dell'anno prima dei gruppi B. Non mi ha entusiasmato anche gli anni del dominio Loeb (a mio parere sono mancati avversari all'altezza una volta che smise Gronholm), quando un pilota domina vuol dire che c'è poca concorrenza sia nei Rally quanto in F1 o moto. Negli anni 90 piloti come Hirvonen,Sordo,Gardemeister,ecc non sarebbero mai stati candidati a giocarsi il ruolo di prima guida. Loeb e Ogier non si discutono ma un po di concorrenza è mancata. Ora pare che buoni piloti ci siano: Neuville, Latvala, Tanak ed in prospettiva vedo giovani molto interessanti.
     
    A McFrank piace questo elemento.
  20. McFrank

    Membro dello Staff Pilota esperto

    47%
    Messaggi:
    1.384
    "Mi Piace" ricevuti:
    629
    Punteggio:
    1.470
    Concordo, secondo me questa è stata veramente un'annata fantastica per il WRC. Il 2018 speriamo sia ancora combattuto ma vedo piloti giusti su auto differenti quindi ci saranno ancora diversi vincitori ;)

    Sui periodi brutti o per non esagerare bruttini, direi anche io l'era Loeb; precisamente quando si ritirarono Peugeot, Subaru, Mitsu e Skoda e rimasero solo Ford e Citroen. Il Mondiale se lo giocavano i soliti 2 massimo 3 piloti... direi che ora è molto meglio :D
     

Condividi questa Pagina