1. Questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigare tra queste pagine acconsenti implicitamente all'uso dei cookies. Scopri di più.

Campionato Francese Rally

Discussione in 'Campionati nazionali esteri' iniziata da Luca Rally90, 20 Gennaio 2011.

  1. Norman Bates

    Membro dello Staff Pilota esperto

    59%
    Messaggi:
    6.880
    "Mi Piace" ricevuti:
    2.407
    Punteggio:
    2.590
    Se tutto va bene si va al Rallye du Mont Blanc in Francia il 6/7 Settembre, qualcuno è stato?
     
    A pilota54 piace questo elemento.
  2. pilota54

    Membro dello Staff Pilota esperto

    41%
    Messaggi:
    1.313
    "Mi Piace" ricevuti:
    1.156
    Punteggio:
    1.408
  3. Norman Bates

    Membro dello Staff Pilota esperto

    59%
    Messaggi:
    6.880
    "Mi Piace" ricevuti:
    2.407
    Punteggio:
    2.590
  4. pilota54

    Membro dello Staff Pilota esperto

    41%
    Messaggi:
    1.313
    "Mi Piace" ricevuti:
    1.156
    Punteggio:
    1.408
    Grande gara di Bonato, che vince dominando dall'inizio alla fine e riaprendo di fatto la lotta per il titolo.
    Tra le RGT (9 GT+15 e 2 GT10) ha dominato l'Abarth 124 rally di Ciamin, addirittura 3° in 2 speciali (poi ha chiuso 12° per un problema in una PS).
    Forse possiamo ritenere il campionato francese rally il migliore d'Europa.

    Rallye Mont Blanc, Bonato vince e riapre il campionato
     
  5. Norman Bates

    Membro dello Staff Pilota esperto

    59%
    Messaggi:
    6.880
    "Mi Piace" ricevuti:
    2.407
    Punteggio:
    2.590
    Molto bella la gara del Mont Blanc a cui ho potuto assistere per la prima volta. Organizzata molto bene se pensiamo che una piccola cittadina come Morzine ha accolto oltre 200 vetture, con le 157 moderne, c'erano 27 storiche, 15 regolarità, 7 energie alternative,2 LPRS e 2 LTRS. Prove belle con fondo stradale molto bello, antitaglio si ma non esasperati come da noi, non mi sono piaciuti i 2' dei primi piloti che tolgono azione alla gara affievolendo con le lunghe attese, un pò di casino a Morzine dove a parte una strada le altre avevano la libertà di movimento con auto da Rally, abitanti e pulman a creare un pò di confusione. Molto tranquilli i commissari, che lasciano le persone in zone, a mio parere, pericolose ma anche libertà d'azione per spostamenti ed avvicinarsi alle vetture anche in partenza. Buona presenza di spettatori sulle prove e la cittadina accoglie molto volentieri la gara. Per la gara Bonato ha dominato, solo Gilbert e Bouffier hanno mantenuto distacchi ragionevoli. Su tutti la prestazioni di Ciamin, da 10 e lode, peccato per il ritiro di Rouillard che lo stava contenendo bene.
     
    A pilota54 e McFrank piace questo messaggio.
  6. McFrank

    Membro dello Staff Pilota esperto

    47%
    Messaggi:
    1.844
    "Mi Piace" ricevuti:
    925
    Punteggio:
    1.470
    Il campionato francese tanta roba su tutti i fronti. E' quasi inutile ribadirlo :)

    Ciamin mi ha impressionato, io penso che abbia un potenziale altissimo e in futuro mi piacerebbe vederlo in WRC. Forse deve ancora crescere un pochino su terra
     
  7. pilota54

    Membro dello Staff Pilota esperto

    41%
    Messaggi:
    1.313
    "Mi Piace" ricevuti:
    1.156
    Punteggio:
    1.408
    C'è da dire che Rouillard risulta ritirato per uscita di strada, segno che probabilmente era oltre il suo limite per contenere Ciamin, il quale peraltro ha rivelato che non tirava più di tanto perchè per il campionato poteva accontentarsi di un 2° posto.
    Pensiamo a cosa poteva fare tirando al massimo......
     
    A McFrank piace questo elemento.
  8. Norman Bates

    Membro dello Staff Pilota esperto

    59%
    Messaggi:
    6.880
    "Mi Piace" ricevuti:
    2.407
    Punteggio:
    2.590
    Non so ma sul sito francese davano problema meccanico per Rouillard (sito ffsa), Ciamin mi ha parlato di uscita ma lui partiva davanti e non l'ha potuto vedere. Potrebbe anche essere un'uscita dovuta ad un guasto meccanico.
     
    A pilota54 e McFrank piace questo messaggio.
  9. pilota54

    Membro dello Staff Pilota esperto

    41%
    Messaggi:
    1.313
    "Mi Piace" ricevuti:
    1.156
    Punteggio:
    1.408
    E' in corso il "Rallye Coeur de France".
    Dopo la prova 9 comanda Bonato con la sua Citroen C3 R5 davanti a Roche (Skoda Fabia R5) e Giordano (Hyundai i20 R5). Ciamin (Abarth 124 rally RGT) era addirittura 5° dopo la prima tappa, davanti a molte R5, ma oggi non risulta più in classifica, quindi dovrebbe essere stato costretto al ritiro, vedremo poi perchè.

    Qui un filmato della prima tappa.

     
    A Gotha piace questo elemento.
  10. pilota54

    Membro dello Staff Pilota esperto

    41%
    Messaggi:
    1.313
    "Mi Piace" ricevuti:
    1.156
    Punteggio:
    1.408
    Ha vinto Bonato, davanti a Roche e Giordano. Purtroppo ritirato Ciamin per rottura del turbo della sua Abarth 124 quando era 5° assoluto.
     
  11. pilota54

    Membro dello Staff Pilota esperto

    41%
    Messaggi:
    1.313
    "Mi Piace" ricevuti:
    1.156
    Punteggio:
    1.408
    Tra 1 ora circa partirà il "Criterium des Cevennes", importante prova del campionato francese (asfalto).
    Qui l'elenco iscritti:
    Entry list Critérium des Cévennes 2018

    Ovviamente ci sono tutti i big del campionato, come Bonato, Bouffier, Quentin, Giordano, ecc. E ci sarà anche Gryazin. Rouillard per l'occasione ha abbandonato la Porsche 911 e correrà in R5 con una Skoda Fabia. Passerella "mondiale" invece per Astier e la sua Abarth 124 rally RGT (5 le GT in gara). Poi solita pletora di R2.

    Ed ecco un filmato dello Shakedown.

    Shakedown Criterium des Cévennes 2018 (HD)
     
    A McFrank e A T RACING TEAM piace questo messaggio.
  12. pilota54

    Membro dello Staff Pilota esperto

    41%
    Messaggi:
    1.313
    "Mi Piace" ricevuti:
    1.156
    Punteggio:
    1.408
    Dopo 6 prove su 10 classifica podio: Bonato-Gryazin-Giordano.
     
  13. pilota54

    Membro dello Staff Pilota esperto

    41%
    Messaggi:
    1.313
    "Mi Piace" ricevuti:
    1.156
    Punteggio:
    1.408
    A stefano.tiraboschi e McFrank piace questo messaggio.
  14. McFrank

    Membro dello Staff Pilota esperto

    47%
    Messaggi:
    1.844
    "Mi Piace" ricevuti:
    925
    Punteggio:
    1.470
    Il campionato francese è già deciso quindi al VAR penso che in molti correranno per la gloria :)

    Elenco super interessante, ormai le R5 spopolano e credo vengano preferite anche alle WRC. I Big sono tantissimi ma la mia curiosità è per i giovani che stanno cercando di lanciarsi: Pellier - talendo nelle 2WD - andrà a gareggiare con la C3 R5 e sono curioso di vedere cosa combina. Franceschi pure è fortissimo e sarà su Fabia R5. Gryazin vediamo cosa combina in un elenco pieno di fortissimi piloti. Curiosa anche la partecipazione dello svedese Adielsson che ricordo che correva in ERC...sarà con Sainteloc che ha le nuove C3 R5 e chissà che non sia una gara - test per un ritorno nell'europeo... :)
     
    A pilota54 e Norman Bates piace questo messaggio.
  15. stefano.tiraboschi

    Pilota regionale

    18%
    Messaggi:
    101
    "Mi Piace" ricevuti:
    80
    Punteggio:
    213
    Secondo me è anche per questo che non abbiamo più piloti di spicco a livello mondiale; la differenza tra il nostro CIR e gli altri campionati nazionali, soprattutto quelli francese e belga, è abissale... Non tralasciando nemmeno quello spagnolo e quello austriaco che negli ultimi anni sono cresciuti moltissimo.
     
    A pilota54, Norman Bates e McFrank piace questo elemento.
  16. McFrank

    Membro dello Staff Pilota esperto

    47%
    Messaggi:
    1.844
    "Mi Piace" ricevuti:
    925
    Punteggio:
    1.470
    E' più una conseguenza. La parte debole in Italia credo sia nell'organizzazione e la promozione. Di questo c'è sicuramente chi è più esperto di me... :D

    Il Cir a livello di strade è comunque uno dei campionati più difficili secondo me ;)
     
    A stefano.tiraboschi e Norman Bates piace questo messaggio.
  17. Norman Bates

    Membro dello Staff Pilota esperto

    59%
    Messaggi:
    6.880
    "Mi Piace" ricevuti:
    2.407
    Punteggio:
    2.590
    In effetti se in fatto di strade c'è la giochiamo e anche a livello di piloti i nostri possono reggere il confronto in Francia ci "ammazzano" a livello organizzativo , trofeistico e di partecipazione.
    Se un giovane, di qualsiasi nazione, vuole emergere deve fare un trofeo in Francia. Sono moltissimi quelli forti ma poi emergere è davvero dura, non credo sia questione di case automobilistiche (la Renault non ha mai fatto un mondiale da ufficiale per vincerlo, la Peugeot sta smettendo) è una questione di budget, gare, opportunità che in Italia non hai.
     
    A stefano.tiraboschi, pilota54 e McFrank piace questo elemento.
  18. pilota54

    Membro dello Staff Pilota esperto

    41%
    Messaggi:
    1.313
    "Mi Piace" ricevuti:
    1.156
    Punteggio:
    1.408
    Penso che in buona parte la maggiore partecipazione di R5 in Francia e Belgio sia dovuta al fatto che oggi sono Paesi più "ricchi" del nostro, quindi con più piloti che possono permettersi di correre con quelle vetture, poi penso ci sia anche un maggior interesse da parte dell'industria, ovvero degli sponsors, che da noi invece non sono molti e investono poco.

    Vero, come ha detto Norman, anche il maggior livello organizzativo e "trofeistico". In Francia ci sono tanti trofei di marca.
     
    A McFrank piace questo elemento.
  19. pilota54

    Membro dello Staff Pilota esperto

    41%
    Messaggi:
    1.313
    "Mi Piace" ricevuti:
    1.156
    Punteggio:
    1.408
    Sarrazin - Test VAR 2018.


     
    A McFrank piace questo elemento.
  20. Norman Bates

    Membro dello Staff Pilota esperto

    59%
    Messaggi:
    6.880
    "Mi Piace" ricevuti:
    2.407
    Punteggio:
    2.590
     
    A McFrank piace questo elemento.

Condividi questa Pagina