1. Questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigare tra queste pagine acconsenti implicitamente all'uso dei cookies. Scopri di più.

CIR 2014.....parliamone

Discussione in 'CIR - Campionato Italiano Rally' iniziata da Lawrence97, 5 Dicembre 2013.

  1. Beo_WRC

    Pilota esperto

    99%
    Messaggi:
    1.063
    "Mi Piace" ricevuti:
    278
    Punteggio:
    1.992
    Assolutamente è una bella notizia, ma secondo me ha un piccolo handicap di potenza rispetto a una r5 normale... poi ancora non si capisce chi vince il confronto s2000 vs r5, e poi ci sarà da vedere come va andreucci con la 208... per fortuna il pilota fa ancora la differenza, e basso è un bel pilotino...
     
  2. Andrea89

    Pilota regionale

    5%
    Messaggi:
    101
    "Mi Piace" ricevuti:
    13
    Punteggio:
    168
    Secondo me è un esperimento molto interessante ma mi porta ad un paio di pensieri. Il primo è quello accennato alla potenza effettiva. Il gpl è un carburante con un'elevata resa energetica e sicuramente la perdita di potenza c'è ma è molto minore di quella dovuta al metano. Inoltre usato su auto dotate di turbo riesce ad eguagliare le prestazioni dei benzina, anche se non del tutto. Lo dico perchè le varie prove di auto che leggo che hanno motori gpl-turbo, come la Giulietta o qualche Opel recente, hanno comunque ottime prestazioni. Il secondo pensiero invece riguarda il peso perchè il gpl va rinchiuso in un serbatoio. Prendendo in considerazione la Giulietta che ha un serbatoio da 40 litri circa, il peso da portarsi dietro sarà circa di 50 kg in più...non proprio un'inezia. Terzo pensiero va alla sicurezza. Oggi le bombole hanno fatto ottimi passi in avanti come resistenza e sicurezza ma ricordando il purtroppo terribile incidente di Valerio e Daniela di un paio di anni fa ecco...un paio di domande sulle precauzioni prese ce le si fa.
     
  3. Beo_WRC

    Pilota esperto

    99%
    Messaggi:
    1.063
    "Mi Piace" ricevuti:
    278
    Punteggio:
    1.992
    Ricordo di un articolo in cui si parlava dello Jannerrallye 2012, in cui Stohl corse con una lancer, non ricordo se r4 o n4, alimentata a gas e diceva che i calo di potenza era circa il 5%, quindi molto poco, ma la vera pecca è la mancanza di coppia... Sicuramente la r5 è un'auto più sofisticata, vedremo se sapranno sopprimere ciò... Sul fatto sicurezza credo il rischio sia ormai molto vicino alle auto a benzina, senza contare che le benzine da rally sono piene di additivi per migliorare le prestazioni e sono più infiammabili di quelle normali
     
  4. A T RACING TEAM

    Membro dello Staff Fantamanager

    54%
    Messaggi:
    21.119
    "Mi Piace" ricevuti:
    2.780
    Punteggio:
    2.543
    A quanto pare Rossetti invece userà la nuova D3 R5 della Procar , inizia ad essere interessante il Cir 2014 , speriamo che non ci deludano e sia tutto confermato
     
    #64 A T RACING TEAM, 9 Febbraio 2014
    Ultima modifica: 10 Febbraio 2014
  5. lukbortot2011

    Pilota regionale

    42%
    Messaggi:
    253
    "Mi Piace" ricevuti:
    22
    Punteggio:
    298
    208 r5 x andreucci dal ciocco, omologata dal 14 febbraio, speriamo in un gran campionato
     
  6. Beo_WRC

    Pilota esperto

    99%
    Messaggi:
    1.063
    "Mi Piace" ricevuti:
    278
    Punteggio:
    1.992
    Riprendendo una notizia di qualche tempo fa, Michelini pare sia papabile al via con la ds3 R5 Procar... Lui stesso ha postato su instagram una foto della macchina, quindi...
     
  7. Beo_WRC

    Pilota esperto

    99%
    Messaggi:
    1.063
    "Mi Piace" ricevuti:
    278
    Punteggio:
    1.992
  8. Luca Rally90

    Membro dello Staff Pilota esperto

    60%
    Messaggi:
    3.929
    "Mi Piace" ricevuti:
    413
    Punteggio:
    1.599
    Alessandro Bosca al via del Rally Riviera Ligure su Peugeot 207 S2000 Balbosca in vista di un suo possibile impiego nella serie (Autosprint parla di 4 gare). Tra le gare che dovrebbe saltare ci sono Sardegna, Targa Florio (costi elevati), San Marino e Adriatico (sulla terra ha sempre avuto problemi)
     
  9. Bartolbia84

    Pilota esperto

    17%
    Messaggi:
    1.325
    "Mi Piace" ricevuti:
    8
    Punteggio:
    1.168
    Località:
    Olbia
    saltando tutti i giovani le gare su terra...mi chiedo...DOVE ***** VOGLIONO ANDARE?? il mondiale e su terra al 80%, l'europeo sta aprendo alla terra e noi su asfalto...siamo italiani in tutte le cose
     
  10. Gasinfondo

    Pilota nazionale

    46%
    Messaggi:
    531
    "Mi Piace" ricevuti:
    220
    Punteggio:
    728
    La ds3 R5 a questo punto non la vedremo al ciocco giusto? Per il sanremo ci sono speranze?
     
  11. Enzos

    Pilota regionale

    8%
    Messaggi:
    135
    "Mi Piace" ricevuti:
    45
    Punteggio:
    178
    Difficile...quasi sicuramente alla targa, almeno l'altro giorno ho letto così.
     
  12. Bartolbia84

    Pilota esperto

    17%
    Messaggi:
    1.325
    "Mi Piace" ricevuti:
    8
    Punteggio:
    1.168
    Località:
    Olbia
    Alla Targa la porta Michelini sicuro....
     
  13. A T RACING TEAM

    Membro dello Staff Fantamanager

    54%
    Messaggi:
    21.119
    "Mi Piace" ricevuti:
    2.780
    Punteggio:
    2.543
    Che ne pensate in merito? Rally.it | Quando il sedile di destra diventa scomodo …

    Ma la Mazzetti oltre che con Cogni e Santini Alessio ,che sono due che fanno di solito ottime prestazioni,con chi ha corso di piloti più o meno noti?

    Ps. mi sembra di rivedere quando Alfonso Di Benedetto dopo aver corso tanti anni con Rosario Siragusano "l'abbandonò" quando fece il TRA ,(sostituito da Michelet).Certo è spiacevole doversi sentire escluso proprio quando c'è da farsi notare
     
    #73 A T RACING TEAM, 23 Febbraio 2014
    Ultima modifica: 23 Febbraio 2014
  14. Norman Bates

    Membro dello Staff Pilota esperto

    59%
    Messaggi:
    6.899
    "Mi Piace" ricevuti:
    2.409
    Punteggio:
    2.590
    L'unica ipotesi plausibile credo possa essere quella del peso,spesso si sceglie una naviga in quanto più leggera rispetto al collega maschio.Chi sia più bravo ? lo scoprirà Albertini.
     
  15. A T RACING TEAM

    Membro dello Staff Fantamanager

    54%
    Messaggi:
    21.119
    "Mi Piace" ricevuti:
    2.780
    Punteggio:
    2.543
    le donne naviga di solito sono brave ma in questo caso c'era un discorso di feeling , a me è rimasto in mente quando Anna Andreussi ha detto che già solo con fiato di Paolo nell'interfono capiva tutto , cmq non credo che questo cambiamento possa fare peggiorare le prestazioni di Albertini, con il tempo il feeling si acquisisce,vedremo....
     
  16. A T RACING TEAM

    Membro dello Staff Fantamanager

    54%
    Messaggi:
    21.119
    "Mi Piace" ricevuti:
    2.780
    Punteggio:
    2.543
    Sempre parlando di Scattolin , per chi non lo sapesse nel 2013 nel Ranking italiano dei co-pilota è arrivato 4° dopo Arena-Dotta-Andreussi
     
  17. Luca Rally90

    Membro dello Staff Pilota esperto

    60%
    Messaggi:
    3.929
    "Mi Piace" ricevuti:
    413
    Punteggio:
    1.599
    Sulla questione DS3 R5 siamo tutti d'accordo che probabilmente non ci sarà nelle prime due gare. Debutto alla Targa Florio, difficilissimo che Citroen dia la possibilità ad un privato di correre a Sanremo (che non è neanche più europeo) con la nuova vettura nello stesso weekend del Rally del Portogallo, debutto assoluto della vettura che sarà portata in gara da Chardonnet e probabilmente Bouffier. Calcolando che la vettura in Italia sarà affidata a Michelini, è probabile che il driver toscano sia al via del Ciocco (gara di casa) e Sanremo con una vettura diversa (S2000 probabilmente). Anche perché non conosco i suoi programmi, ma so che su terra non è fortissimo. Quindi fare punti nelle prime due gare è fondamentale. Non dimentichiamoci che qualche anno fa Michelini corse le prime due gare (Ciocco - 1000 Miglia) e poi decise di puntare su TRA e Citroen Trophy...

    Sul capitolo Albertini io ho una visione molto schematica. Negli ultimi anni ha provato a correre al top con preparatori (e qualche sporadica apparizione con Racing Lions) e difficilmente riusciva a stare sui tempi dei primissimi. Neanche lo scorso anno senza Andreucci. Credo che Stefano si aspettasse anche qualcosa in più da Pirelli, visto che in questi anni è stato uno dei primi a credere nell'Ircup. Il massimo che gli hanno offerto è un supporto e un posto all'interno di Racing Lions, che non è da buttare. Gli hanno fatto una proposta, e per non dover andare a elemosinare un sedile da qualche preparatore (non è scontato l'esito positivo, vedi Rossetti 2013) ha accettato tutte le postille fatte da Peugeot Italia. Compreso il cambio del navigatore. L'ultima occasione era di vederlo nello Junior WRC (fino a 28 anni), invece farà lo Junior CIR che ha già vinto. Il suo budget è sempre stato modesto, non a caso anche lo scorso anno ha saltato molte gare anche all'inizio (Ciocco). Come Neuville ha accettato di andare a sviluppare Hyundai per non dover più pagare, Albertini ha fatto altrettanto. Solo che la sua è una situazione più precaria, un anno per vincere partecipando a (quasi) tutte le gare con un equipaggio giovane e inedito. Non resta che sperare in un buon programma estero di Bresolin (Fiesta R5, non più di 4 gare credo), Campedelli (io continuo a sperare in WRC Academy, ci saranno avversari tosti ma la vedo meno grigia del 2013) e Bertelli. Per il resto (Nucita a parte) non vedo tra i giovani grandi chance di rivedere i colori italiani all'estero (e neanche a lottare tra i top del cir, che sarebbe una magra consolazione)...
     
  18. mishima87

    Membro dello Staff Pilota esperto

    34%
    Messaggi:
    1.573
    "Mi Piace" ricevuti:
    995
    Punteggio:
    1.344
    Concordo su tutto, Su Albertini azzardo una ipotesi da fantascienza pura: magari parte con la R2, poi verso fine anno se vince gli danno la R5 come gara premio, per poi partire nel 2015 su R5 tutta la stagione e che ne so puntare ad un mondiale (con R5 o 208 WRC?)

    Troppa fantascienza?

    Continuo a non credere in Peugeot che dice di non sviluppare la 208 WRC...
     
  19. F150

    Membro dello Staff Pilota esperto

    43%
    Messaggi:
    1.671
    "Mi Piace" ricevuti:
    643
    Punteggio:
    1.429
    Ben più difficile da spiegare come, e soprattutto, ancora più arduo realizzare e tenere insieme una politica commerciale aggressiva, sostanzialmente rivelatasi fallimentare negli ultimi anni, oltre che dispendiosa, con dei piani sportivi già più che sproporzionati alle reali potenzialità della casa; davvero assurdo pensare, almeno entro il 2016, un ingresso della casa francese, mentre oltre quell'orizzonte si aprono le porte per PSA, che comunque mostra, più che coraggio, una condotta quantomeno sconsiderata. E i risultati parlano da soli...
     
  20. Beo_WRC

    Pilota esperto

    99%
    Messaggi:
    1.063
    "Mi Piace" ricevuti:
    278
    Punteggio:
    1.992
    Però le foto di questa ds3 in un circuito test, in cui nella foto su facebook è taggato Michelini.... Secondo me ci sarà già dal Ciocco!

    [​IMG]
     

Condividi questa Pagina