1. Questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigare tra queste pagine acconsenti implicitamente all'uso dei cookies. Scopri di più.

Dakar 2013

Discussione in 'Rally Raid' iniziata da F150, 9 Luglio 2012.

  1. A T RACING TEAM

    Membro dello Staff Fantamanager

    54%
    Messaggi:
    20.970
    "Mi Piace" ricevuti:
    2.745
    Punteggio:
    2.543
    Fatto! :5_wink_48: messo il link in dimensione 4 :D
     
  2. F150

    Membro dello Staff Pilota esperto

    43%
    Messaggi:
    1.671
    "Mi Piace" ricevuti:
    643
    Punteggio:
    1.429
    Inizia con il piede giusto Sainz, davanti a numerosi protagonisti, quali Roma, De Villiers, Peterhansel e Novistikiy, ma considerando l'incognita inerente il Buggy 2WD, sulla sabbia della tappa 1 il mezzo si è comportato bene. A dire il vero, prova bocciata in quanto a contenuti, poco spettacolare e poco significativa, l'anno scorso il passaggio sulla costa di Mar del Plata era molto più innovativo e anche tecnico, considerando le piccole insidie offerte da quel tratto.
    La prossima tappa sarà già ricca di tribolazioni, è la prima Dakar che presenta, come prime prove, dei tratti cronometrati sulla sabbia e, più in specifico, i concorrenti dovranno attraversare le dune peruviane, la cui altezza è veramente notevole e saranno già chiave importante nello svolgimento della gara.

    Propongo un'intervista a Sven Quandt, fondatore del team X-Raid, secondo cui i 2WD sono favoriti:
    Sven Quandt: " i favoriti per la vittoria sono i 2 ruote motrici" : quellidellafrica

    Aggiornamento:
    Problemi per Gordon!
    Arriva con dieci minuti di ritardo...
     
    #22 F150, 5 Gennaio 2013
    Ultima modifica: 5 Gennaio 2013
  3. F150

    Membro dello Staff Pilota esperto

    43%
    Messaggi:
    1.671
    "Mi Piace" ricevuti:
    643
    Punteggio:
    1.429
    Ieri Gordon ha perso dieci minuti, ecco la causa:
    Robby-Gordon-Stuck-during-stage-1-of-the-2013-Dakar.jpg
    Robby-Gordon-Dakar.jpg
    E' partita la seconda tappa, mentre ieri doppietta Iveco fra i trucks, primo De Rooy, secondo Stacey, con Biasion diciottesimo a causa di una penalità. Loprais, Van Vliet, e Nikolaev rispettivamente terzo, quarto e quinto.
     
  4. F150

    Membro dello Staff Pilota esperto

    43%
    Messaggi:
    1.671
    "Mi Piace" ricevuti:
    643
    Punteggio:
    1.429
    Come promesso, primo colpo di scena, Al Attiyah e Sainz in difficoltà nell'attraversare una duna, pagano rispettivamente quindici e ventidue minuti, anche Chicherit ha perso terreno. Così, con un colpo di coda, Peterhansel si porta in testa all'intermedio 3, seguito da Chabot e De Villiers. Sono partiti anche i camion, con De Rooy e Stacey a guidare il gruppo, incalzati a loro volta dal Kamaz di Nikolaev. In affanno Biasion, decimo, anche se questi primi chilometri rappresentano più che altro il primo contatto con il percorso, pertanto gli scenari sono tutt'altro che ben delineati. Vince fra i quad Patronelli su Husseini, mentre fra le moto sorprende Barreda Bort, vincitore di tappa. Solo quinto Despres.
     
  5. Norman Bates

    Membro dello Staff Pilota esperto

    59%
    Messaggi:
    6.875
    "Mi Piace" ricevuti:
    2.405
    Punteggio:
    2.590
    Biasion 3° sia nella tappa sia nell'assoluta.
     
  6. rally

    Membro dello Staff Pilota esperto

    91%
    Messaggi:
    9.188
    "Mi Piace" ricevuti:
    1.105
    Punteggio:
    1.908
    Località:
    Milano
    la terza tappa di oggi

    397580_472292526163393_2053827077_n.jpg
     
  7. F150

    Membro dello Staff Pilota esperto

    43%
    Messaggi:
    1.671
    "Mi Piace" ricevuti:
    643
    Punteggio:
    1.429
    Vittoria assegnata a tavolino per Sainz nella tappa due, a causa di un malfunzionamento del GPS, fornito dagli organizzatori stessi. Pertanto, adesso lo spagnolo è in testa alla gara, con cinque minuti di vantaggio su Peterhansel.
    Fra le moto vittoria di Francisco Lopez, che recupera e sale in seconda posizione. In recupero anche Botturi, quarto di tappa e dodicesimo nell'assoluta. Primo Despres nell'assoluta, mentre crolla Barreda Bort in diciassettesima posizione.
     
    #27 F150, 7 Gennaio 2013
    Ultima modifica: 7 Gennaio 2013
  8. rally

    Membro dello Staff Pilota esperto

    91%
    Messaggi:
    9.188
    "Mi Piace" ricevuti:
    1.105
    Punteggio:
    1.908
    Località:
    Milano
    Aggiungo all'ottimo resoconto di F150 che il malfunzionamento del GPS aveva fatto perdere a Sainz ben 21 minuti e 26 secondi. Ammesso il malfunzionamento da parte degli organizzatori Sainz recupera a tavolino il tempo perso e supera Peterhansel. C'è già chi parla di decisione politica su Twitter...
     
  9. F150

    Membro dello Staff Pilota esperto

    43%
    Messaggi:
    1.671
    "Mi Piace" ricevuti:
    643
    Punteggio:
    1.429
    Interessante lo spunto di discussione lanciato dal social network che proponi sul forum. In effetti, seppur io non sostenga questa tesi, non nego che sorgono alcune perplessità: questo problema è stato riscontrato in altri partecipanti, anche sulle moto e sembrerebbe anche su quella del connazionale Botturi, in forte crescita rispetto all'anno scorso.
    A questo punto, lanciarsi in attacchi poderosi mi sembra inopportuno, ma è senza dubbio corretto meditare su una scelta compiuta in senso individuale, che in un certo senso ha il sapore di una correzione "ad personam"...
     
  10. Norman Bates

    Membro dello Staff Pilota esperto

    59%
    Messaggi:
    6.875
    "Mi Piace" ricevuti:
    2.405
    Punteggio:
    2.590
    Vi mando il link diretto a twitter di Carlos sainz,puo' anche essere che la decisione fatta per Sainz sia stata piu' celere per motivi di "visibilita'" e spero che anche gli altri che hanno avuto problemi possano avere giustizia anche se ,come nei rally,i tempi imposti non sono mai e mai lo saranno equi.
    https://twitter.com/CSainz_oficial

    vi metto anche quello di Coronel che mette info sulla gara:
    https://twitter.com/TomCoronel

    e quello di Biasion che spesso risponde:
    https://twitter.com/MikiBiasion1

    ricordo che a differenza di facebook ,Twitter non e' un social network invadente per cui anche se vi iscrivete la vostra privacy e' garantita maggiormente.
     
  11. F150

    Membro dello Staff Pilota esperto

    43%
    Messaggi:
    1.671
    "Mi Piace" ricevuti:
    643
    Punteggio:
    1.429
    Peterhansel mette in cassaforte la leadership con sei minuti di vantaggio su Al Attiyah, ha gestito ancora una volta molto bene la sua gara, spingendo ma senza indugiare in modo eccessivo. Dovrà fare attenzione, ad ogni modo, al recupero dei buggies, anche Sainz, nonostante sia crollato nuovamente oggi, è quinto assoluto. Da notare, inoltre, che la partenza in Perù ha rimescolato notevolmente le carte in tavola: il percorso è molto duro, a differenza degli altri anni, e bisogna subito trovare il ritmo; invece, lo sterrato ghiaioso e successivamente la pampa argentina nelle prime PS consentivano ai partecipanti di trovare il passo e soprattutto la lotta era sul filo dei secondi.
    Con una partenza inversa, invece, il gap che separa ciascun leader dagli inseguitori è pesante, basti pensare che Gordon è già tredicesimo, dopo due disastrose tappe; oggi ha sfiorato la vittoria di tappa, secondo a poco più di un minuto dal qatariano.
    Fra i camion, ancora primo de Rooy, seguito da Nikolaev con il Kamaz e Biasion, quarto Loprais.
     
  12. Norman Bates

    Membro dello Staff Pilota esperto

    59%
    Messaggi:
    6.875
    "Mi Piace" ricevuti:
    2.405
    Punteggio:
    2.590
    Puo' anche essere che queste caratteristiche diverse del percorso possano portare vantaggio ad un modello di vettura penalizzando un altro,la vettura perfetta su tutte le superfici non esiste e magari qualche leggera differenza di assetto e telaistica puo' portare a distacchi "importanti" sappiamo che i test sono una cosa ma la gara e la concorrenza possono essere diverse,questo discorso puo' essere riferito sopratutto al Buggy del duo Nasser-Sainz ma e' ancora presto a dare giudizi sopratutto visto il problema del GPS di ieri.
     
  13. F150

    Membro dello Staff Pilota esperto

    43%
    Messaggi:
    1.671
    "Mi Piace" ricevuti:
    643
    Punteggio:
    1.429
    Quest'anno le modifiche tecniche imposte dal regolamento penalizzando i 4x4, che soffrono un calo di coppia e cavalli verticale, a favore dei 2WD, lo abbiamo notato non solo con Al Attiyah e Sainz, ma anche con Chabot e Chicherit, che per quanto talentuosi, non sono il meglio del parco piloti.
    Io mi riferisco all'inversione del percorso, si corre sulle dune e sulla sabbia, la guida non è pulita, si può facilmente perdere la retta via, così come può accadere di rimanere bloccati.
    Invece, sebbene le PS argentine siano più lunghe e logoranti, sono per certi versi più scorrevoli e meno insidiose, l'anno scorso si partiva sulla pampa secca e si arrivava alla pampa umida e ciò non creava difficoltà.
    Io evidenzio, diciamo così, che lo stravolgimento ha messo in difficoltà tutti, anche i veterani. In un certo senso, questo cambiamento consente di tenere aperta la gara fino alla fine, perchè i partecipanti al rally mantenevano un atteggiamento di attesa, scelta tattico/strategica che non si può certo applicare in tappe estreme come quelle peruviane.
    Domani lungo trasferimento per i piloti, 289 km di speciale e 429 km di trasferimento, tappa insidiosa, dune ancora più alte, ma anche sterrati e brevi tratti di asfalto di collegamento.
     
  14. Norman Bates

    Membro dello Staff Pilota esperto

    59%
    Messaggi:
    6.875
    "Mi Piace" ricevuti:
    2.405
    Punteggio:
    2.590
    z.jpg
    Una foto di sainz al bivacco su twitter ha parlato di problemi alla vettura subito fin dai primi km.
     
  15. Norman Bates

    Membro dello Staff Pilota esperto

    59%
    Messaggi:
    6.875
    "Mi Piace" ricevuti:
    2.405
    Punteggio:
    2.590
    Sainz "Día difícil. Problema eléctrico desde km 1,luego el coche se paraba cada momento. Hemos perdido media hora,pero al menos seguimos en carrera.Mañana etapa difícil intentare recuperar, espero que encuentren el problema. Adelante, adelante."
     
  16. Norman Bates

    Membro dello Staff Pilota esperto

    59%
    Messaggi:
    6.875
    "Mi Piace" ricevuti:
    2.405
    Punteggio:
    2.590
    Sainz "Malas noticias. La organización ha decidido volver a ponernos la penalización de los 21 mnts. Una vergüenza dan ganas de coger las maletas.Alegan que hoy que no están seguros del problema del GPS. Que casualidad hoy me lo han cambiado!!"

    tradotto:Cattive notizie. L'organizzazione ha deciso di dare la penalizzazione di 21 Minuti. Vergogna voglio prendere la valigia. Rivendicano che non sono sicuri del problema del GPS. Ma casualita' me lo hanno cambiato"

    Sainz"Buenos dias Hoy etapa de 287km.a intentar recuperar, la faena es que salgo el 17 con incluso 3 camiones delante. Un saludo. Luego os cuento.Muchas presiones a la organización. Lo que ayer era evidente y eran manzanas hoy según ellos ya son peras.Todavía me sorprenden cosas con 50"

    tradotto:Buon giorno,oggi tappa di 287 km. tentativo di recupero, il compito è quello di lasciare il 17 con 3 camion anche prima. Un saluto. Poi vi dico. Molte pressioni sull'organizzazione. Quello che ieri era evidente, quelle che erano le mele per alcuni sono diventate pere.Tuttavia mi sorprendoancora a 50 anni.
     
  17. rally

    Membro dello Staff Pilota esperto

    91%
    Messaggi:
    9.188
    "Mi Piace" ricevuti:
    1.105
    Punteggio:
    1.908
    Località:
    Milano
    Dopo la quarta tappa

    1. PETERHANSEL (CHE), COTTRET (FRA) MINI 009:04:29
    2. AL-ATTIYAH (QAT), CRUZ (ESP) BUGGY +00:05:16
    3. DE VILLIERS (ZAF), VON ZITZEWITZ (DEU) TOYOTA +00:33:22
    4. NOVITSKIY (RUS), ZHILTSOV (RUS) MINI +00:33:48
    5. ROMA (ESP), PÉRIN (FRA) MIN +00:39:06
    6. CHICHERIT (FRA), GARCIN (FRA) SMG +00:42:32
    7. CHABOT (FRA), PILLOT (FRA) SMG +00:59:30
    8. ERRANDONEA (AND), DEBRON (FRA) SMG +01:04:54
    9. GADASIN (RUS), KUZMICH (RUS) G-FORCE PROTO +01:22:07
    10. THOMASSE (FRA), LARROQUE (FRA) BUGGY MD RALLYE +01:23:56

    Truck

    1. LOPRAIS (CZE), BRUYNKENS (BEL), PUSTĚJOVSKÝ (CZE) TATRA 010:53:41
    2. DE ROOY (NLD), COLSOUL (BEL), RODEWALD (NLD) IVECO+ 00:00:56
    3. NIKOLAEV (RUS), SAVOSTIN (RUS), RYBAKOV (RUS) KAMAZ+ 00:07:08
    4. MARDEEV (RUS), BELYAEV (RUS), MIRNIY (RUS) KAMAZ +00:18:00
    5. KOLOMY (CZE), KILIÁN (CZE), KILIÁN (CZE) TATRA +00:30:52
    6. STACEY (NLD), RUF (DEU), DER KINDEREN (NLD) IVECO +00:53:48

    [video=youtube;wBadUb6P4uA]http://www.youtube.com/watch?feature=player_embedded&v=wBadUb6P4uA[/video]

    [video=youtube;Xl23exlSQyc]http://www.youtube.com/watch?feature=player_embedded&v=Xl23exlSQyc[/video]

    [video=youtube;CGm5-9DemxM]http://www.youtube.com/watch?feature=player_embedded&v=CGm5-9DemxM[/video]

    [video=youtube;XD474hN5a7w]http://www.youtube.com/watch?feature=player_embedded&v=XD474hN5a7w[/video]
     
  18. F150

    Membro dello Staff Pilota esperto

    43%
    Messaggi:
    1.671
    "Mi Piace" ricevuti:
    643
    Punteggio:
    1.429
    Disastro fra i camion, Loprais ha subito una rottura della sospensione e una perdita dell'olio, ma è primo nell'assoluta con 56 secondi su De Rooy, vittima di una doppia foratura e di un problema tecnico. Biasion nei guai, sembrerebbe ancora fermo lungo il percorso, dopo aver patito dei problemi.
    Di questa situazione, ne approfitta lo squadrone Kamaz, che ha recuperato gran parte del suo gap, riportandosi al vertice. A breve l'articolo.
     
  19. Norman Bates

    Membro dello Staff Pilota esperto

    59%
    Messaggi:
    6.875
    "Mi Piace" ricevuti:
    2.405
    Punteggio:
    2.590
    Sainz nella generale ha 3 ore di ritardo e dunque oramai tagliato fuori,non so che problemi abbia avuto.
    Stesso discorso per Biasion in ritardo con il suo Iveco.
     
  20. Norman Bates

    Membro dello Staff Pilota esperto

    59%
    Messaggi:
    6.875
    "Mi Piace" ricevuti:
    2.405
    Punteggio:
    2.590
    Sainz e' arrivato al bivacco trainato da un camion per cui i suoi problemi dovrebbero essere stati meccanici.
     

Condividi questa Pagina