1. Questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigare tra queste pagine acconsenti implicitamente all'uso dei cookies. Scopri di più.

Trofeo Abarth 124 rally

Discussione in 'CIR - Campionato Italiano Rally' iniziata da pilota54, 20 Febbraio 2017.

  1. pilota54

    Membro dello Staff Pilota esperto

    41%
    Messaggi:
    1.312
    "Mi Piace" ricevuti:
    1.154
    Punteggio:
    1.408
    Ripeto, ha pianale e sospensioni della Mazda, ma ha motore e carrozzeria italiani, io vedo un pareggio: 2 a 2, ognuno poi la vede come vuole.
    C'è da dire poi che la "Rally" si stacca ancora di più dalla Miata. Ha una personalità del tutto autonoma, un motore come noto eccezionale derivato da quello della 4C e un'elaborazione "Abarth" ben chiara. Io credo che si debba riconoscere all'Abarth di aver fatto un ottimo lavoro, partorendo un prodotto che a Montecarlo si è battuto (fino a quando non si è rotto il tappo del differenziale di Delecour) contro un'Icona come la Porsche 911, stando comodamente davanti, e scusate se è poco).

    Poi ripeto, ognuno è libero di pensarla come vuole.
     
    A Daniele Grechi e McFrank piace questo messaggio.
  2. pilota54

    Membro dello Staff Pilota esperto

    41%
    Messaggi:
    1.312
    "Mi Piace" ricevuti:
    1.154
    Punteggio:
    1.408
    image.jpg Un'altra immagine della 124 rally che disputerà il campionato spagnolo.
     
    A Gotha piace questo elemento.
  3. pilota54

    Membro dello Staff Pilota esperto

    41%
    Messaggi:
    1.312
    "Mi Piace" ricevuti:
    1.154
    Punteggio:
    1.408
    Il cambio della 124 Abarth di serie è un Mazda modificato per adattarlo al diverso motore. Il cambio della versione da gara "Rally" è invece un velocissimo Sadev sequenziale, del tipo "Dong-ring" (cioè non a doppia frizione), con comandi a palette sul piantone.
     
  4. Daniele Grechi

    Pilota esperto

    31%
    Messaggi:
    1.163
    "Mi Piace" ricevuti:
    604
    Punteggio:
    1.308
    Cumpà tranquillo...io ho una Abarth 500:)
     
    A pilota54 piace questo elemento.
  5. pilota54

    Membro dello Staff Pilota esperto

    41%
    Messaggi:
    1.312
    "Mi Piace" ricevuti:
    1.154
    Punteggio:
    1.408
    Comunque era dai tempi della Grande Punto del mitico Rox (Luca Rossetti) che non si vedeva l'Abarth con una vettura interessante nei rallies. Ad oggi solo Ferrari e Abarth nell'ambito di Fca sono impegnate nelle corse.
     
    A Daniele Grechi piace questo elemento.
  6. Norman Bates

    Membro dello Staff Pilota esperto

    59%
    Messaggi:
    6.876
    "Mi Piace" ricevuti:
    2.405
    Punteggio:
    2.590
    Diciamo che la Porsche di Dumas aveva 10' di ritardo causa il ritiro della ps 2, se togliamo questo ritardo, anche se di poco Dumas era davanti a tutti, facendo bene o male i tempi di Delecour e Andolfi (e lui non è proprio un vero rallysta).
     
    A Daniele Grechi piace questo elemento.
  7. Norman Bates

    Membro dello Staff Pilota esperto

    59%
    Messaggi:
    6.876
    "Mi Piace" ricevuti:
    2.405
    Punteggio:
    2.590
    verissimo tanto è vero che la vettura è assemblata in Giappone, Mazda con motore Alfa Romeo, se dovessi comprare la versione stradale non avrei alcun dubbio su cosa acquistare tra i due marchi.(e mi costerebbe molto meno).
     
    A Daniele Grechi piace questo elemento.
  8. pilota54

    Membro dello Staff Pilota esperto

    41%
    Messaggi:
    1.312
    "Mi Piace" ricevuti:
    1.154
    Punteggio:
    1.408
    E' vero che Dumas ha perso quel tempo, però io ho letto su alcuni siti del settore che nella categoria R-GT la maggior parte delle prove le hanno vinte Delecour e Andolfi e che (prima del ritiro) uno dei due, ovvero Andolfi, sarebbe stato ugualmente davanti (era 18° assoluto). Intendo ovviamente prima dell'urto contro l'albero (in un punto dove c'era un lastrone di ghiaccio e quasi tutti hanno avuto problemi, visto nche su youtube....), perchè poi è arrivato lo stesso a fine prova, ma perdendo diversi minuti.
     
    #28 pilota54, 25 Febbraio 2017
    Ultima modifica: 25 Febbraio 2017
    A McFrank piace questo elemento.
  9. pilota54

    Membro dello Staff Pilota esperto

    41%
    Messaggi:
    1.312
    "Mi Piace" ricevuti:
    1.154
    Punteggio:
    1.408
    Dovessi comprare io la versione di serie, se non c'era l'Abarth avrei anch'io preferito la Mazda da 160 cv alla Fiat da 140. Ma dato che c'è l'Abarth ed è decisamente più performante (e per me più bella e aggressiva) della MX-5, non avrei dubbi nel comprare, anche se costa di più, l'Abarth, che ho avuto modo di provare vicino Imola ed è davvero entusiasmante.
    E lo dico dopo aver sia posseduto che provato vetture decisamente più potenti e dopo aver guidato la Mazda Miata versione gara nel 2007 nell'ambito di una selezione piloti Astra Team/Autosprint e una MX-5 stradale di recente.
    L'assetto, il cambio, l'erogazione della coppia, i freni, sono veramente al top di categoria, senza dimenticare che ha l'autobloccante meccanico di serie (non lo ha nemmeno la Porsche Cayman, di serie) e l'impianto frenante interamente realizzato dalla Brembo. E poi è Abarth, non è imho come dire Mazda.
     
    A McFrank piace questo elemento.
  10. Norman Bates

    Membro dello Staff Pilota esperto

    59%
    Messaggi:
    6.876
    "Mi Piace" ricevuti:
    2.405
    Punteggio:
    2.590
    su 17 prove speciali (una è stata annullata, la prima) 11 le ha vinte Dumas, 3 Delecour e 2 Andolfi, Noberasco nessuna.
     
  11. F150

    Membro dello Staff Pilota esperto

    43%
    Messaggi:
    1.671
    "Mi Piace" ricevuti:
    643
    Punteggio:
    1.429
    Vabbè, Delecour e Andolfi si sono ritirati con grande anticipo ;)
    E su Dumas, beh, si trova su una vettura che conosce benissimo e nei rally direi che non ha moltissimi piloti da invidiare (se non i top del WRC).
    Dai, la preoccupazione era che la 124 fosse una spanna sotto la Porsche, mentre il livello è -a prima vista- molto simile. Su PS quasi completamente asciutte le prestazioni sono state comparabili, su neve mi è stato riferito (e poi anche confermato da Delecour) di una 124 molto (troppo) leggera sul posteriore, che è poi caratteristica delle GT. Porsche soffre il momento polare d'inerzia su PS molto lente, senza dubbio. Sul veloce forse un pelo sopra la vettura di Stoccarda, sull'agilità e nel misto sicuramente l'Abarth. Considerato quel che si è detto prima del debutto, niente male.

    In termini assoluti, certamente una R3T offre prestazioni simili, se non migliori, meno emozioni ma un handling notevole, a prezzi ridotti. Anche su questo, poco da discutere. Unica soluzione per tenere in vita le GT, trofei e amatori (perché comunque RWD e FWD sono due mondi diversi).
     
    A pilota54, Daniele Grechi, McFrank e 1 altro utente piace questo messaggio.
  12. Norman Bates

    Membro dello Staff Pilota esperto

    59%
    Messaggi:
    6.876
    "Mi Piace" ricevuti:
    2.405
    Punteggio:
    2.590
    Bisogna aspettare gare su asfalto, asciutte, per avere buoni paragoni, la 124 come scritto da F150 è molto agile, la potenza è ottima anche se ci sono problemi nel metterla a terra nella maniera dovuta. Vero che Dumas ha vinto 8 ps consecutive con Delecour e Andolfi ritirato ma non è giusto scrivere che Abarth stava dominando. Abarth con quei 10' di vantaggio avrebbe quantomeno dovuto vincere la categoria, avendo tre vetture a mio avviso a buttato un debutto vincente che avrebbe fatto solo bene. Anzi dopo le prime due ps mi sarei aspettato una tripletta ma il Monte è imprevedibile ed è successo l'imprevedibile. Ora serve alimentare un buon trofeo, in una categoria GT che in Italia non ha mai decollato e con Abarth mi auguro possa succedere.
     
    A Daniele Grechi piace questo elemento.
  13. pilota54

    Membro dello Staff Pilota esperto

    41%
    Messaggi:
    1.312
    "Mi Piace" ricevuti:
    1.154
    Punteggio:
    1.408
    Chiedo scusa per il computo delle speciali vinte, evidentemente la fonte non era bene informata. Tuttavia come ha detto F150 la Porsche sulle speciali innevate era nettamente favorita grazie alla sua distribuzione dei pesi. Penso che in Corsica, con la 124 già più a punto, Delecour se la giocherà con la Porsche.
     
  14. pilota54

    Membro dello Staff Pilota esperto

    41%
    Messaggi:
    1.312
    "Mi Piace" ricevuti:
    1.154
    Punteggio:
    1.408
    Scusate il parziale OT, ma Andolfi-Fenoli hanno conquistato l'8° posto assoluto al Rally "Ronde del Canavese". Miglior risultato finora ottenuto da una 124 rally. Davanti a loro mi sembra di vedere solo WRC e R5, e per poco non sono arrivati sesti.
    Era presente anche l'Abarth 124 di Nicelli-Marconini (faranno il Trofeo?), che però non vedo tra i primi 35.

    Ecco la classifica assoluta:
    Z - Classifica Rally del Canavese.jpg
     
    #34 pilota54, 26 Febbraio 2017
    Ultima modifica: 26 Febbraio 2017
    A McFrank e Daniele Grechi piace questo messaggio.
  15. pilota54

    Membro dello Staff Pilota esperto

    41%
    Messaggi:
    1.312
    "Mi Piace" ricevuti:
    1.154
    Punteggio:
    1.408
    La vettura di Andolfi-Fenoli. Nicelli era 26° dopo la 3a prova, poi non si hanno tracce, forse ritirato o con problemi.
    [​IMG]
     
    #35 pilota54, 26 Febbraio 2017
    Ultima modifica: 26 Febbraio 2017
    A McFrank piace questo elemento.
  16. McFrank

    Membro dello Staff Pilota esperto

    47%
    Messaggi:
    1.844
    "Mi Piace" ricevuti:
    925
    Punteggio:
    1.470
    Ottimo risultato, ha preceduto tante 4WD...sarebbe bello vederla nel Cir con un pilota che la fa andare forte...vedremo :)
     
    A pilota54 piace questo elemento.
  17. pilota54

    Membro dello Staff Pilota esperto

    41%
    Messaggi:
    1.312
    "Mi Piace" ricevuti:
    1.154
    Punteggio:
    1.408
    Ad essere onesti c'è anche da considerare che la concorrenza aveva buone macchine ma i piloti, con tutto il rispetto, non erano al suo livello, tanto che è partito con il n.1, però resta un risultato senza dubbio positivo e incoraggiante.
     
    A Norman Bates piace questo elemento.
  18. blzz90

    Pilota nazionale

    76%
    Messaggi:
    691
    "Mi Piace" ricevuti:
    435
    Punteggio:
    878
    Ineffetti cpme mai partica cn il n.1 .. è prioritario forse
     
  19. pilota54

    Membro dello Staff Pilota esperto

    41%
    Messaggi:
    1.312
    "Mi Piace" ricevuti:
    1.154
    Punteggio:
    1.408
    Si, evidentemente tra i partecipanti era il più titolato e comunque prioritario.
     
  20. Norman Bates

    Membro dello Staff Pilota esperto

    59%
    Messaggi:
    6.876
    "Mi Piace" ricevuti:
    2.405
    Punteggio:
    2.590
    Per Nicelli rottura del braccetto e conseguente ritiro. Come giustamente faceva notare @pilota54 la gara di Andolfi è stata ottima ma per capire il livello della vettura andrebbe paragonato un pilota di livello qual'è Fabio. La 124 è nuovissima e ad oggi dovrebbe essere ancora dietro le vetture S2000 ed R4, sulla ps 1 il giovane De Tommaso gli è stato davanti con la vecchia Punto S2000, credo che tra pochi mesi la vettura supererà questo scoglio e potrà mettersi in scia delle vetture R5.
    Per il capitolo Trofeo Abarth ad oggi non c'è alcun iscritto ufficiale e nonostante in molti abbiano provato la vettura, vuoi per altri impegni o vuoi per mancanza di budget, nessuno di loro si è iscritto. Dunque i vari nomi sentiti quali: Brega, Scattolon, Andolfi, Kubica, Covi, Fiorio, Betti, Borgogno, Chentre, Villa, Noberasco non dovrebbero fare il trofeo Abarth. é anche vero che oramai i piloti aspettano sino all'ultimo per iscriversi, anche vedendo chi c'e' con loro, ma in settimana dovrebbero arrivare i primi nomi.
     
    A McFrank piace questo elemento.

Condividi questa Pagina