1. Questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigare tra queste pagine acconsenti implicitamente all'uso dei cookies. Scopri di più.

WRC 2013, l'anno che verrà....

Discussione in 'WRC - World Rally Championship' iniziata da Robyj, 5 Aprile 2012.

  1. simunre

    Pilota nazionale

    6%
    Messaggi:
    404
    "Mi Piace" ricevuti:
    24
    Punteggio:
    530
    per quando mi riguarda sono in lutto......dopo il ritiro di makinen questo è un altro duro colpo....grande petter...
     
  2. axel

    Pilota esordiente

    18%
    Messaggi:
    15
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    Punteggio:
    101
    Già!

    Holliwood mancherà moltissimo!! :-(


    Sent from iPhone5  with Tapatalk
     
  3. Norman Bates

    Membro dello Staff Pilota esperto

    59%
    Messaggi:
    6.937
    "Mi Piace" ricevuti:
    2.437
    Punteggio:
    2.590
    sono certo che lo rivedremo a qualche gara del WRC,di sicuro a vincere il mondiale 2013 sara' una novita' visti i ritiri di P.Solberg e Loeb.
     
  4. Bartolbia84

    Pilota esperto

    17%
    Messaggi:
    1.325
    "Mi Piace" ricevuti:
    8
    Punteggio:
    1.168
    Località:
    Olbia
    3-4 eventi di sicuro... Svezia in primis....
     
  5. Luca Rally90

    Membro dello Staff Pilota esperto

    60%
    Messaggi:
    3.941
    "Mi Piace" ricevuti:
    415
    Punteggio:
    1.599
    Quindi mi dite che non gli è squillato il cellulare per correre - o meglio testare - la nuova Hyundai? Secondo me, premesso che sono ancora incasinati e non si sa che gestirà il programma ufficiale, credo che anche se va a correre in America con Ford è libero di testare la I20 WRC...

    Che, a mio avviso, non sarà iscritta tra i costruttori nel 2013 e - si spera - debutterà nel 2014 a tempo pieno...
     
  6. colinari

    Pilota regionale

    42%
    Messaggi:
    259
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    Punteggio:
    296
    Mi spiace un casino che Petter non faccia più parte del WRC oltre ad essere un pilota della vecchia guardia è una Persona che in qualsiasi momento era disponibilissimo per le foto, autografi e battute con i tifosi
     
  7. A T RACING TEAM

    Membro dello Staff Fantamanager

    54%
    Messaggi:
    21.267
    "Mi Piace" ricevuti:
    2.841
    Punteggio:
    2.543
    Si potrebbe sperare in un mondiale a 5: Ogier,Latvala,Hirvonen,Sordo,Ostberg , credo che il 2013 non sarà per niente noioso:29_thumbup_24:
     
    #407 A T RACING TEAM, 4 Dicembre 2012
    Ultima modifica: 4 Dicembre 2012
  8. simunre

    Pilota nazionale

    6%
    Messaggi:
    404
    "Mi Piace" ricevuti:
    24
    Punteggio:
    530
    si di sicuro sarà bello lo stesso:1_smile_24:però ora nn so propio più per chi tifare:4_sob_24:......:D...ebbè vorrà dire che seguiro anche grc!! che battaglie con gronholm se si riprende!
     
  9. Lelonen

    Pilota esordiente

    47%
    Messaggi:
    99
    "Mi Piace" ricevuti:
    1
    Punteggio:
    118
    Da grande tifoso di Petter, sono davvero a pezzi per la notizia del suo ritiro.Sono convinto che avrebbe fatto ancora bene per qualche anno,nonostante quest'anno sia stato piuttosto sfortunato per lui.Oltre a perdere un grandissimo pilota,perdiamo anche una grande persona sempre molto disponibile con tutti.Comunque,lasciatemi dire una cosa,Wilson ha tenuto per ben 5 anni Latvala ,che più che disastri non ha fatto.Se ha dato così tante opportunità a Latvala,non poteva dare una seconda possibilità a Petter?Va bene che Latvala ha molti anni in meno di Petter,ma dal mio punto di vista se la sarebbe meritata un'altra possibilità,anche perchè io sono piuttosto sicuro che Petter non sia stato lasciato a casa da Wilson per la crisi........
     
  10. Bartolbia84

    Pilota esperto

    17%
    Messaggi:
    1.325
    "Mi Piace" ricevuti:
    8
    Punteggio:
    1.168
    Località:
    Olbia
    Petter non ha la valigia di Novikov.... ecco la risposta
     
  11. Norman Bates

    Membro dello Staff Pilota esperto

    59%
    Messaggi:
    6.937
    "Mi Piace" ricevuti:
    2.437
    Punteggio:
    2.590
    Lelonen preparati per il Montecarlo che ti faccio un corso accelerato,pero' quest'anno il paragone Latvala-Solberg non regge,Latvala sbatte parecchio solitamente succede quando e' davanti a tutti (vedi Montecarlo) e comunque in questi anni ha vinto delle gare nonostante Loeb e la superiorita' della Citroen in molti casi. P.Solberg e' da parecchuio che non vince una gara e quest'anno ha dimostrato di andare forte ma anche di non riuscire a vincere nemmeno con una vettura ufficiale. Pero' visto che correva gratis io sinceramente ci avrei fatto un pensierino perche' lo avrei preferito ancora ad Ostberg (solamente per il grande carisma) come avevo scritto non credevo ad un duo Ford-norvegese e infatti .... sono sulla lunghezza d'onda di Bartolbia,zitto zitto ma alla fine mi sa che tocca a Novikov...pero' attenzione a Neuville.
     
  12. Luca Rally90

    Membro dello Staff Pilota esperto

    60%
    Messaggi:
    3.941
    "Mi Piace" ricevuti:
    415
    Punteggio:
    1.599
    Io credo in tutta onestà che stiamo parlando di una storia uscita allo scoperto solo ora, ma di vecchia data...12 mesi fa Ogier ha preferito farsi un anno di mazzo con una S2000 e accettare VW - che sicuramente lo pagava meglio - piuttosto che andare in Ford. Solberg rappresentava per Wilson una seconda scelta abbondante, visto che lo riprendevano in squadra dopo 3 anni da privato senza nessun risultato.

    Wilson finché ha potuto ha dichiarato che la prima guida della Ford sarebbe stato Latvala, nonostante i migliori piazzamenti ottenuti da Solberg a inizio stagione 2012. E' da qualche anno che ai team manager di Solberg non gliene può fregar di meno, visto che non ottiene buoni risultati dai tempi della Subaru (2005 circa, visto che poi è stato un tracollo che ha portato la Casa delle Pleiadi a lasciare il Mondiale nel 2008)

    Se poi vogliamo aggiungere che il prossimo anno il 75% dei piloti saranno paganti (tutti tranne Ogier, Latvala, Loeb, Hirvo e Sordo, gli altri hanno part time o un minimo contributo economico per correre lo portano) e Solberg lo scorso anno ha fatto pessime figure a livello di immagine sua e di Ford (l'ultimo esempio in Alsazia) ecco che diventa difficile dargli credito...

    Tra l'altro, giusto per fare chiarezza, Solberg si è detto disponibile a guidare gratis; ma nel 2011 praticamente ha corso gratis, visto che non erano certo i soldi che prendeva il problema principale di Wilson...

    Cambiando discorso: il prossimo anno il WRC-2 e WRC-2 non avranno gare prestabilite, ma ogni equipaggio dovrà disputare relativamente 7 e 6 gare del Mondiale a sua scelta...ci sarà qualche possibilità per gli italiani secondo voi?

    Intanto ci saranno Crugnola e Re a Montecarlo con la Citroen...

    E poi fare un programmino di gare europee (Montecarlo, Alsazia, Germania, Italia, Spagna e Galles) dovrebbe essere sopportabile per alcuni piloti nostrani (anche Bresolin ad esempio)
     
  13. F150

    Membro dello Staff Pilota esperto

    43%
    Messaggi:
    1.671
    "Mi Piace" ricevuti:
    643
    Punteggio:
    1.429
    Bresolin, in quanto a disponibililità in senso strettamente economico, penso che non figuri fra quei piloti in difficoltà a reperire fondi. Una buona base di partenza, supportata anche da due buone prove nel WRC con la Fiesta RRC. Secondo me, deve tentare l'esperienza, perchè sicuramente può crescere nel WRC 2.
    Nel WRC 3, invece, penso che ci siano alcuni pretendenti italiani, fra cui si possono proprio citare proprio i piloti legati a Citroen. Nel campionato, in assoluto, si può sperare in qualche sporadica presenza di Campedelli, che è in corsa con lo sponsor IONI e perchè no, Pedersoli...
     
  14. simunre

    Pilota nazionale

    6%
    Messaggi:
    404
    "Mi Piace" ricevuti:
    24
    Punteggio:
    530
    si questa è la verità!non dico che sia povero,ma sicuramente nn ricco quanto il russo,cmq sono super daccordo con lelonen.....mi unisco alla tua delusione...
     
  15. Norman Bates

    Membro dello Staff Pilota esperto

    59%
    Messaggi:
    6.937
    "Mi Piace" ricevuti:
    2.437
    Punteggio:
    2.590
    Italiani nel WRC ? Beh li vedo sempre male,qualche buon giovane c'e' e c'e' stato ma per vari motivi (irruenza,scogli economici) sono spariti dalla circolazione,personalmente anni fa avevo 3 pallini:Scandola,Campedelli e Raschi. Il primo ha buttato via la carriera in Abarth,stando un anno fermo e ora sta dimostrando di essere l'unica alternativa ad Andreucci ma tutto questo in chiave tricolore. Campedelli dei 3 e' l'unico che ha corso sempre con una certa frequenza e puo' ambire a qualcosa di valido ma credo gli manchi l'esperienza sulla WRC a certi livelli,Raschi velocissimo ma falloso gli si sono chiuse le strade dopo il Pirelli Star Driver dove comunque ha fatto buoni tempi. attualmente mi sa che abbiamo il solo Crugnola a combattere ma la concorrenza e' davvero tanta e agguerrita e per dimostrarsi all'altezza bisogna buttarsi nella mischia e non gareggiare in Italia dove non vai da nessuna parte. Purtroppo per gli italiani la gara piu' prestigiosa e' proprio la 1° del campionato,ovvero il Montecarlo e devo dire che le figure fatte dai nostri piloti su quelle strade sono pessime e demoralizzano per il resto del campionato,il Montecarlo e' un po' la prova del fuoco dove se sei un grande fai grandi cose ma se sbagli una sola mossa fai la figura del gelataio.
    Un mini programma europeo per un giovane puo' essere davvero l'ideale ma attualmente non credo che ci possano essere italiani a mettersi in luce (i soli Campedelli e Crugnola potrebbero far bene).
     
  16. Lelonen

    Pilota esordiente

    47%
    Messaggi:
    99
    "Mi Piace" ricevuti:
    1
    Punteggio:
    118
    Norman,io sono dell'idea che se sbatti mentre sei 4° o mentre sei 1° poco cambia,alla fine i punti non li prendi comunque e non porti punti al team.Certo,Latvala ha dimostrato una grandissima velocità,superiore a quella di Petter,ma alla fine se non conclude sono entrambi nella stessa situazione.Anzi,io sono dell'idea che Latvala si poteva capire nei primi anni da ufficiale dove ha buttato via della gare in modo stupido(vedi in Polonia quando ha sbattuto all'ultima ps spettacolo),ma dopo 5 anni devi capire il tuo limite e cercare di non superarlo sempre e comunque.Sicuramente Latvala in questi anni è stato il miglior avversario di Loeb(in termini di velocità)ma io mi metto nei panni di un costruttore: è meglio un Latvala che in 5 anni ha demolito parecchie scocche vincendo alcune gare,oppure avere un Hirvonen che difficilmente ti porta la macchina alla vittoria ma che porta quasi sempre la macchina alla fine ed è fondamentale per portare a casa il costruttori?Sapendo che Latvala ha la velocità per stare davanti a Loeb,ma dopo 5 anni non sa ancora gestirsi,allora Wilson poteva dare senza problemi ancora una possibilità a Petter,magari sostituendolo a metà stagione se non c'erano i risultati.Anche perchè Petter a parer mio si era pienamente meritato il posto da ufficiale,facendo tre satgioni da privato ad un livello altissimo facendo vedere i sorci verdi a tanti ufficiali(basta vedere il 2010 dove ha fatto 3° nel mondiale a un passo da Latvala 2°).Sicuramente io sono di parte,e non riesco a fare un'analisi obbiettiva,ma io la penso in questo modo.....
     
    #416 Lelonen, 5 Dicembre 2012
    Ultima modifica: 5 Dicembre 2012
  17. Rallysta95

    Rallysta95 Articolista WRC
    Pilota esperto

    26%
    Messaggi:
    1.688
    "Mi Piace" ricevuti:
    63
    Punteggio:
    1.256
    Secondo me invece, Latvala e Solberg sul punto di vista delle uscite di strada sono sullo stesso piano, basta vedere il 2012 in Ford come è andato, con il norvegese e il finlandese che in pratica si alternavano nei ritiri delle gare. Solberg si quest' anno si sarebbe meritato pienamente di rimanere in M-Sport, anche perche lui si è offerto di guidare gratis, e un po di risultati in zona podio, li avrebbe sicuramente portati, ma ormai Wilson è arrivato al punto (visto che ormai la Ford non da piu niente) di far correre gente che porti soldi all' interno del team, senza prestare occhio ai risultati. Penso che se avrebbe tenuto conto anche dei risultati invece di guardare solo il portafoglio, l' avrebbe fatto correre senza problemi.
     
  18. simunre

    Pilota nazionale

    6%
    Messaggi:
    404
    "Mi Piace" ricevuti:
    24
    Punteggio:
    530
    continuo a pensarla come lelonen, qualcuno ha scritto che nn ha avuto buoni risultati da privato, ma nel 2010 le statistiche dicono 8 podi!...ok che ormai contano solo più i soldi.... e petter cmq si è fatto i suoi 15 anni wrc,ed è giusto che ci siano le nuove leve-figli di papà,...però mi sembra decisamente severo giudicare un pilota solo perchè ha fatto un uscita rocambolesca......perchè ogier quando ha distrutto la skoda al monte è stato bravo?i piloti che vanno forte ogni tanto sbattono, mcrae, makinen, tutti....solo loeb è stato di un altro pianeta...e loeb ha avuto solo tre grandi rivali nella sua carriera petter, gronholm e hirvonen.
     
  19. Norman Bates

    Membro dello Staff Pilota esperto

    59%
    Messaggi:
    6.937
    "Mi Piace" ricevuti:
    2.437
    Punteggio:
    2.590
    L'ultima stagione di P.Solberg e' stata buona ma guardate da quante gare non vince.....sono anni,come dice Luca la ford ha finito la moneta per cui nemmeno correre gratis va piu' bene,pero' faccio un esempio assurdo Novikov vince il mondiale (pagandosi la stagione) il prossimo anno con il n° 1 sulle portiere dovrebbe per assurdo pagare la stagione per difendere il titolo....ci sta che qualcuno nei rally deve pagare (e' sempre successo ,idem per la F1) ma qualche squadra ufficiale deve ben restare.
     
  20. Norman Bates

    Membro dello Staff Pilota esperto

    59%
    Messaggi:
    6.937
    "Mi Piace" ricevuti:
    2.437
    Punteggio:
    2.590
    Domani da abu Dhabi presentazione della Citroen WRT con la nuova colorazione.
     

Condividi questa Pagina